Apri il menu principale

Paleopsilopterus itaboraiensis

genere di uccelli
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Paleopsilopterus
Immagine di Paleopsilopterus itaboraiensis mancante
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Cariamiformes
Famiglia † Phorusrhacidae?
Genere Paleopsilopterus
Alvarenga, 1985
Nomenclatura binomiale
† Paleopsilopterus itaboraiensis
Alvarenga, 1985

Paleopsilopterus è un genere estinto di grande uccello predatore incapace di volare, classificato all'interno dei cariamiformes, vissuto nell'Eocene, circa 58.7-48.6 milioni di anni fa (Paleocene-Eocene), in Brasile. L'unica specie attribuita a questo genere è Paleopsilopterus itaboraiensis, specie conosciuta per una serie di elementi degli arti (porzione prossimale del tarsometatarso destro). L'animale è classificato come appartenente alla sottofamiglia dei Psilopterinae, della famiglia dei Phorusrhacidae o "uccelli del terrore", anche se vi sono alcuni dubbi circa tale identità.[1][2]

NoteModifica

  1. ^ D. Angst, E. Buffetaut, C. Lécuyer e R. Amiot, "Terror Birds" (Phorusrhacidae) from the Eocene of Europe Imply Trans-Tethys Dispersal, in PLoS ONE, vol. 8, nº 11, 2013, pp. e80357, DOI:10.1371/journal.pone.0080357.
  2. ^ Alvarenga HMF, Höfling E (2003) Systematic revision of the Phorusrhacidae (Aves: Ralliformes). Papéis Avulsos Zool 43: 55–91. doi: 10.1590/s0031-10492003000400001

Collegamenti esterniModifica