Apri il menu principale
Trelawny
parrocchia
Trelawny Parish
Trelawny – Veduta
Veduta di Falmouth, capoluogo della parrocchia di Trelawny.
Localizzazione
StatoGiamaica Giamaica
ConteaCornwall
Amministrazione
CapoluogoFalmouth
Territorio
Coordinate
del capoluogo
18°23′N 77°38′W / 18.383333°N 77.633333°W18.383333; -77.633333 (Trelawny)Coordinate: 18°23′N 77°38′W / 18.383333°N 77.633333°W18.383333; -77.633333 (Trelawny)
Superficie874 km²
Abitanti75 799 (2008)
Densità86,73 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
ISO 3166-2JM-07
Cartografia
Trelawny – Localizzazione
Sito istituzionale

La parrocchia civile di Trelawny (Parish of Trelawny) è una delle quattordici parrocchie civili della Giamaica con 75.799 abitanti (dato 2009)[1].

È situata nella parte nord-occidentale dell'isola e fa parte della contea di Cornwall.

Ha come centro principale Falmouth ed è confinante a est con Saint Ann, a ovest con Saint James e a sud con Saint Elizabeth e Manchester. Le maggiori città sono Clarks Town, Duncans, Wakefield, Wait-a-Bit, Albert Town.

Misura complessivamente 874 chilometri quadrati ed è per estensione la quinta parrocchia civile dello stato caraibico.

L'economia locale si basa essenzialmente sull'agricoltura (produzione di zucchero) e sulla manifattura.

Oltre al capoluogo Falmouth, i centri maggiori sono Clarks Town, Duncans, Wakefield, Wait-a-Bit e Albert Town.

StoriaModifica

 
La cerimonia di apertura della World Cup di Cricket svoltasi a Trelawny nel 2007

L'entità amministrativa fu fondata nel 1770 da proprietari di piantagioni di St. James e St. Ann. Prese il nome dall'allora governatore della Giamaica Sir William Trelawny. La prima capitale fu Martha Brae, situata due miglia all'interno di Rock Bay.

Trelawny è conosciuta essenzialmente per le sue industrie per la lavorazione dello zucchero, le maggiori dell'intero comprensorio. Falmouth è divenuto il principale centro per le sue attività portuali e sociali: è giunto a contare due quotidiani, The Falmouth Post e The Falmouth Gazette.

La località è stata in passato residenza di un largo contingente di Maroon, schiavi che avevano raggiunto la libertà e che in base ad un trattato stipulato nel 1739 con l'Inghilterra poterono godere di diritto di proprietà e di accesso ai diritti civili. Una seconda rivolta di Maroon (esiliati dalla Nuova Scozia e dalla Sierra Leone) si ebbe successivamente fra il 1795 e il 1800, portando all'insediamento sul territorio di altre centinaia di unità di rifugiati.

Eventi sportiviModifica

Trelawny ha ospitato nel 2007 la cerimonia di apertura della Coppa del mondo ICC di Cricket.

NoteModifica

  1. ^ popolazione dal sito di statistica, su statinja.gov.jm. URL consultato il 19 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2010).

Collegamenti esterniModifica

  Portale America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Americhe