Apri il menu principale

La locuzione latina Parva sed apta mihi, tradotta letteralmente, significa Piccola ma adatta a me.

Simpatica scritta posta sulla porta della propria casa da Ludovico Ariosto quando nel 1525 tornò dalla Garfagnana, dove era governatore, nella città di Ferrara in cui si stabilì definitivamente: "Parva, sed apta mihi, sed nulli obnoxia, sed non sordida: parta meo sed tamen aere domus (Piccola, ma adatta a me, su cui nessuno può vantare diritti, decorosa e comprata con denaro mio).

Voci correlateModifica

  Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingua latina