Apri il menu principale

Pattinaggio di velocità ai XXI Giochi olimpici invernali - 10000 m maschile

Bandiera olimpica Speed skating pictogram.svg
10000 m
Vancouver 2010
Informazioni generali
Luogo Richmond Olympic Oval
Periodo 23 febbraio 2010
Partecipanti 15 da 9 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Lee Seung-Hoon Corea del Sud Corea del Sud
Medaglia d'argento Ivan Skobrev Russia Russia
Medaglia di bronzo Bob de Jong Paesi Bassi Paesi Bassi
Edizione precedente e successiva
Torino 2006 Soči 2014
Pattinaggio di velocità ai
Giochi di Vancouver 2010
Speed skating pictogram.svg
500 m maschile femminile
1000 m maschile femminile
1500 m maschile femminile
3000 m femminile
5000 m maschile femminile
10000 m maschile
A squadre maschile femminile


La gara dei 10000 m maschile ai XXI Giochi olimpici invernali si è svolta il 23 febbraio 2010 al Richmond Olympic Oval. Il vincitore è stato il sudcoreano Lee Seung-Hoon, che ha stabilito il nuovo record olimpico.

Il detentore del titolo era l'olandese Bob de Jong, che in questa edizione ha vinto il bronzo.

RecordModifica

Prima di questa competizione, i record erano i seguenti.

  Sven Kramer (  Paesi Bassi) 12'41"69 Salt Lake City 10 marzo 2007
  Jochem Uytdehaage (  Paesi Bassi) 12'58"92 Salt Lake City 2002 22 febbraio 2002

RisultatiModifica

Pos. Batteria Nome Nazione Tempo Distacco
  5 Lee Seung-Hoon   Corea del Sud 12'58"55   -
  8 Ivan Skobrev   Russia 13'02"07 +3"52
  7 Bob de Jong   Paesi Bassi 13'06"73 +8"18
4 6 Alexis Contin   Francia 13'12"11 +13"56
5 7 Håvard Bøkko   Norvegia 13'14"92 +16"37
6 2 Sverre Haugli   Norvegia 13'18"74 +20"19
7 3 Henrik Christiansen   Norvegia 13'25"65 +27"10
8 2 Jonathan Kuck   Stati Uniti d'America 13'31"78 +33"23
9 5 Arjen van der Kieft   Paesi Bassi 13'33"37 +34"82
10 6 Marco Weber   Germania 13'35"73 +37"18
11 4 Hiroki Hirako   Giappone 13'37"56 +39"01
12 1 Ryan Bedford   Stati Uniti d'America 13'40"20 +41"65
13 4 Alexander Rumyantsev   Russia 13'45"77 +47"22
14 3 Sebastian Druszkiewicz   Polonia 13'49"31 +49"40
- 8 Sven Kramer   Paesi Bassi squalificato

L'olandese Sven Kramer, che aveva fatto segnare il miglior tempo (12'54"50), è stato squalificato per invasione di corsia, a seguito di un errore di comunicazione col suo allenatore.[1]

NoteModifica

  1. ^ Sven Kramer mistake hands 10,000m gold to Korea's Lee (BBC Sport), 23 febbraio 2010. URL consultato il 24 febbraio 2010.

Collegamenti esterniModifica