Sven Kramer

pattinatore di velocità su ghiaccio olandese

Sven Kramer (Heerenveen, 23 aprile 1986) è un ex pattinatore di velocità su ghiaccio olandese.

Sven Kramer
2016 World Single Distance Speed Skating Championships - 10000m M - Sven Kramer (cropped).jpg
Sven Kramer ai Mondiali distanza singola del 2016
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Pattinaggio di velocità Speed skating pictogram.svg
Termine carriera 2022
Palmarès
Olimpiadi 4 2 3
Mondiali completi 9 0 3
Mondiali distanza singola 21 3 2
Europei completi 10 1 0
Europei distanza singola 2 1 0
Mondiali juniores 1 1 0
Coppa del Mondo lunghe distanze 3 trofei
Coppa del Mondo inseguimento a squadre 7 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 9 marzo 2020

CarrieraModifica

La prima affermazione senior di Kramer è stata agli Europei di Heerenveen 2005, con la vittoria della medaglia d'argento.

Nella stagione 2005-06 quando vince le prime due gare sui 5.000 in coppa del mondo, ai XX Giochi olimpici invernali conquista poi un argento e un bronzo rispettivamente nei 5.000 metri e nell'inseguimento a squadre. La stagione si conclude con un altro bronzo dietro a Shani Davis ed Enrico Fabris ai mondiali di Calgary. Si conferma nella stagione 2006-07 quando vince gli Europei a Collalbo e i Mondiali.

Nella stagione 2007-08 ottiene il record del mondo sui 5.000 metri, vince gli europei su tutte le quattro distanze ed i mondiali a Berlino (febbraio 2008). Il 14 febbraio 2010 ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver conquista la sua prima medaglia d'oro olimpica nei 5000 metri col tempo di 6:14'60", nuovo record olimpico. Perde invece la seconda medaglia d'oro nei 10000 metri a causa di un errore a cui è stato indotto dal proprio tecnico Gerard Kemkers. Kramer, nettamente in testa a cinque giri dalla fine, è passato dalla corsia esterna a quella interna proprio su indicazione di Kemkers, mentre a termini di regolamento avrebbe dovuto completare il giro su quella esterna.

PalmarèsModifica

Giochi olimpici invernaliModifica

Mondiali completiModifica

Mondiali distanza singolaModifica

Europei completiModifica

Europei distanza singolaModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Vincitore della Coppa del Mondo di combinata lunghe distanze nel 2007, nel 2009 e nel 2016.
  • Vincitore della Coppa del Mondo di inseguimento a squadre nel 2007, nel 2008, nel 2012, nel 2013, nel 2014, nel 2016 e nel 2017.
  • 66 podi (4 nei 1500 m, 37 nei 5000 m, 6 nei 10000 m, 19 nell'inseguimento a squadre):
    • 61 vittorie (3 nei 1500 m, 34 nei 5000 m, 5 nei 10000 m, 19 nell'inseguimento a squadre);
    • 5 secondi posti (1 nei 1500 m, 3 nei 5000 m, 1 nei 10000 m).

RiconoscimentiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305858486 · ISNI (EN0000 0004 4885 390X · GND (DE106085791X · WorldCat Identities (ENviaf-305858486