Paul Potts

cantante britannico
Paul Potts
One Chance 04 (9766394672).jpg
Paul Potts nel 2004
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereCrossover classico
Periodo di attività musicale2007 – in attività
Album pubblicati7[1]
Studio7
Sito ufficiale

Paul Robert Potts (Kingswood, 13 ottobre 1970) è un cantante britannico, vincitore della prima edizione del Talent show Britain's Got Talent.

Ha partecipato alla prima edizione del Talent show ideato da Simon Cowell, venendo premiato dal voto popolare. Il suo primo album, successivo alla vittoria nel programma televisivo, One Chance, ha venduto nel solo Regno Unito oltre 2 milioni di copie, e il singolo Nessun dorma è arrivato in seconda posizione in Germania e in ottava in Austria.[2]

Nel 2013 è uscito One Chance - L'opera della mia vita nel quale canta nella colonna sonora.

DiscografiaModifica

  • 2007One Chance - prima posizione in Germania per 7 settimane rimanendo in classifica 53 settimane, Official Albums Chart per 3 settimane, Svezia per 5 settimane, Norvegia, Danimarca per 4 settimane, Australia per 2 settimane, Canada, Irlanda e Nuova Zelanda per 6 settimane, terza in Austria, quarta in Svizzera e Olanda, nona in Spagna con 19 dischi di platino e 1 disco d'oro
  • 2009Passione - prima in Nuova Zelanda, terza in Germania, quarta in Canada, quinta in Austria, Regno Unito e Svezia, settima in Australia, nona in Svizzera e Olanda; contiene 10 brani tutti cantati in lingua italiana.
  • 2010 - Cinema Paradiso - contiene 11 colonne sonore celebberrime e molti brani sono cantati in lingua italiana, compresa la canzone del film Titanic[3][4]
  • 2013 - One Chance: The Incredible True Story of Paul Potts - colonna sonora del film One Chance - L'opera della mia vita
  • 2014 - Home (Sony) - seconda posizione in Nuova Zelanda; contiene 14 brani[5]
  • 2017 - On Stage - contiene 15 brani[6]
  • 2018 - Winter Dreams - contiene 14 brani[7]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN107605215 · ISNI (EN0000 0001 1779 2110 · Europeana agent/base/98750 · LCCN (ENno2007141783 · GND (DE135492475 · BNF (FRcb15589966z (data) · NDL (ENJA001164076 · WorldCat Identities (ENno2007-141783