Apri il menu principale

Paulo Ubiratan

regista televisivo brasiliano

BiografiaModifica

Paulo Ubiratan fu nella seconda metà del XX secolo uno dei più importanti registi di telenovelas di Rede Globo, l'unica emittente per la quale egli lavorò. Nel 1978 fece da assistente alla regia nella telenovela Sinal de Alerta. L'anno dopo firmò la sua prima telenovela come regista vero e proprio, e da allora quello divenne il suo principale ruolo alla Globo anche se più volte fu affiancato da colleghi: in qualche caso invece venne ingaggiato come produttore. Molte di queste telenovelas furono seguitissime sia in patria sia al di fuori del Brasile, come Agua Viva, Vite rubate, Adamo contro Eva, Happy End, Destini. Ubiratan girò anche una miniserie, Tieta.

Fu sposato per alcuni anni con Natália do Vale, interprete in alcune delle telenovelas da lui dirette; dopo aver divorziato, Paulo Ubiratan convolò a nuove nozze con Valeria Monteiro, dalla quale ebbe la sua unica figlia, Vitoria.

Morì nel 1998 per un infarto; negli anni 80 era già stato colpito una volta da attacco cardiaco.

FilmografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN172868633 · ISNI (EN0000 0001 2315 7789 · LCCN (ENno2011106959 · BNF (FRcb16732275r (data) · WorldCat Identities (ENno2011-106959