Pearl Harbor

porto militare statunitense
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Pearl Harbor (disambigua).
Pearl Harbor
PearlHarbor Sm.jpg
Pearl Harbor da satellite
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoHawaii Hawaii
ConteaHonolulu
Comunenessuno
MareOceano Pacifico
GestoriUS Navy
Coordinate21°22′04.44″N 157°58′37.56″W / 21.3679°N 157.9771°W21.3679; -157.9771Coordinate: 21°22′04.44″N 157°58′37.56″W / 21.3679°N 157.9771°W21.3679; -157.9771
Mappa di localizzazione: Hawaii
Pearl Harbor

Pearl Harbor (in hawaiano Wai Momi "acqua di perla" o Puʻuloa "collina lunga") è un porto militare statunitense che si trova nell'isola hawaiiana di Oahu, più precisamente nella Contea di Honolulu.

StoriaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Attacco di Pearl Harbor.

Pearl Harbor era originariamente una vasta laguna poco profonda chiamata Wai Momi ("Acque di Perla") o Pu'uloa ("lunga collina") dagli hawaiani.

 
Il porto di Pearl Harbor

È dal 1899 una naval station della United States Navy nell'Oceano Pacifico. È famosa per l'attacco subito la mattina di domenica 7 dicembre 1941 per opera della 1ª Flotta aerea giapponese, guidata dal viceammiraglio Chūichi Nagumo. In due incursioni attuate con apparecchi imbarcati su sei portaerei, e condotte dal capace capitano di corvetta Mitsuo Fuchida, la Marina imperiale giapponese affondò tre navi da battaglia (USS Arizona, USS Oklahoma, USS Utah), un posamine (USS Oglala, poi recuperato) e inflisse gravi danni ad altre corazzate, incrociatori e cacciatorpediniere.

 
La base dei sottomarini di Pearl Harbor, nel 1979

Nel corso degli anni la Naval Base Pearl Harbor è rimasta la base principale per la flotta del Pacifico degli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale, insieme alla base navale di San Diego.

Nel 2010 la Marina e l'Aeronautica hanno unito le loro due basi nell'isola hawaiana: Pearl Harbor si è integrata alla base aerea di Hickam per creare la base congiunta Pearl Harbor-Hickam.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN135657338 · LCCN (ENsh85099029 · GND (DE4044991-9 · BNF (FRcb126501610 (data) · NDL (ENJA00637814 · WorldCat Identities (ENviaf-135657338