Apri il menu principale

Petr Garabík

biatleta ceco
Petr Garabík
Nazionalità Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Rep. Ceca Rep. Ceca (dal 1993)
Altezza 179 cm
Peso 70 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra SKP Jablonex
Ritirato 2005
Palmarès
Rep. Ceca Rep. Ceca
Mondiali 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Petr Garabík (Jeseník, 1º gennaio 1970) è un allenatore di biathlon ed ex biatleta ceco. Fino alla dissoluzione della Cecoslovacchia (1993) gareggiò per la nazionale cecoslovacca.

È marito di Magda Rezlerová, a sua volta biatleta di alto livello[1].

BiografiaModifica

Carriera sciisticaModifica

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo[2] il 15 dicembre 1988 ad Albertville Les Saisies (29°), il primo podio il 15 gennaio 1994 a Ruhpolding (2°) e l'unica vittoria il 3 dicembre 2000 a Hochfilzen/Anterselva.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Lillehammer 1994 (21° nella sprint, 11° nell'individuale, 12° nella staffetta), Nagano 1998 (56° nella sprint, 53° nell'individuale, 14° nella staffetta) e Salt Lake City 2002 (47° nella sprint, 25° nell'individuale, 5° nella staffetta), e a dieci dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia.

Carriera da allenatoreModifica

Dopo il ritiro è diventato allenatore dei biatleti nei quadri della nazionale statunitense.

PalmarèsModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 15º nel 1994
  • 3 podi (1 individuale, 2 a squadre[2]), oltre a quello ottenuto in sede iridata e valido anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 1 vittoria (a squadre)
    • 2 secondi posti (1 individuale, 1 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Spec.
3 dicembre 2000 Hochfilzen
Anterselva
  Austria
  Italia
RL
(con Ivan Masařík, Tomáš Holubec e Zdeněk Vítek)

Legenda:
RL = staffetta

NoteModifica

  1. ^ Profilo su Sports-reference.com, su sports-reference.com. URL consultato il 15 agosto 2013.
  2. ^ a b Dati parziali fino al 1994 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.
  3. ^ Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esterniModifica