Apri il menu principale

Pietro Colombati

dirigente sportivo e allenatore di calcio italiano
Pietro Colombati
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore e dirigente
Carriera
Carriera da allenatore
1935-1936Padova
1936-1937Catania
1939-1940Liguria
1940-1941LiguriaVice[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 
Pietro Colombati
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Padova[2]
Professione Ragioniere
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1922-1924
1924-1927
Terza Divisione
Seconda Divisione
Arbitro
Arbitro
Premi
Anno Premio
1927 Arbitro benemerito[3]

Pietro Colombati (Padova, 29 agosto 1897[4]Genova, 1980) è stato un dirigente sportivo, allenatore di calcio e arbitro di calcio italiano.

BiografiaModifica

È stato presidente dell'A.C. Padova nella stagione 1935-1936. Fino alla decima giornata ricopre anche il ruolo di allenatore. Dopo l'esperienza padovana passa al Catania nella stagione 1936-1937 e successivamente avrà incarichi dirigenziali nel Catania[senza fonte] e nel Liguria, che allenò in Serie A nella stagione 1939-1940[5].

NoteModifica

  1. ^ Elenco ufficiale degli allenatori, direttori tecnici e massaggiatori, Il Littoriale, n. 156, 1º luglio 1941, p. 2.
  2. ^ Quando ha chiesto il congedo dal CITA il Gruppo Arbitri Padovani non era ancora stato costituito.
  3. ^ C.I.T.A., comunicato ufficiale dell'11 gennaio 1927, pubblicato il 13 gennaio 1927 dal Corriere dello Sport (trisettimanale sportivo rilegato consultato presso la Biblioteca Universitaria di Bologna).
  4. ^ Archivio di Stato di Padova, classe 1897, lista di leva n. 201 del Comune di Padova.
  5. ^ Chiesa, p. 50.

BibliografiaModifica

  • Massimo Candotti e Carlo Della Mea (contributi di Paolo Donà, Gabriele Fusar Poli, Andrea Pistore, Marco Lorenzi e Massimo Zilio), Biancoscudo, cent'anni di Calcio Padova, EditVallardi, 2009.
  • Carlo F. Chiesa. Il grande romanzo dello scudetto. Terza puntata: Il Bologna chiude il suo ciclo, da Calcio 2000, aprile 2002, pp. 40-59.