Apri il menu principale

Pilfort de Rabastens

cardinale e vescovo cattolico francese
Pilfort de Rabastens
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
 
NatoXIII secolo, Rabastens
Creato cardinale20 dicembre 1320 da papa Giovanni XXII
Deceduto1330 o 1331
 

Pilfort de Rabastens (Rabastens, XIII secolo1330 o 1331) è stato un cardinale e vescovo cattolico francese.

BiografiaModifica

Nacque dalla nobile famiglia dei conti di Saint-Georges. Entrò nell'Ordine di San Benedetto e ricevette il diaconato a Tolosa. Fu poi abate del monastero di Lombez e arcidiacono del capitolo cattedrale di Tolosa.

Il 17 gennaio 1312 fu eletto vescovo di Pamiers. Il 16 maggio 1317, mentre ancora non era stato consacrato vescovo, fu trasferito alla sede di León, da cui il 19 ottobre dello stesso anno fu nuovamente trasferito alla sede di Rieux.

Il 20 dicembre 1320 papa Giovanni XXII lo creò cardinale del titolo di Sant'Anastasia e secondo l'uso del tempo Pilfort rinunciò alla sua diocesi.

Collegamenti esterniModifica