Podica senegalensis

specie di uccello
(Reindirizzamento da Podica)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rallo tuffatore africano
Podica senegalensis00.jpg
Podica senegalensis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Gruiformes
Famiglia Heliornithidae
Genere Podica
Lesson, 1831
Specie P. senegalensis
Nomenclatura binomiale
Podica senegalensis
(Vieillot, 1817)

Il rallo tuffatore africano (Podica senegalensis (Vieillot, 1817)) è un uccello gruiforme della famiglia Heliornithidae. È l'unica specie nota del genere Podica Lesson, 1831.[2].

DescrizioneModifica

Questa specie è lunga 35–59 cm, con un peso di 338–879  g.[3]

BiologiaModifica

È un uccello acquatico che si nutre principalmente di invertebrati (larve e adulti di insetti, ragni e crostacei) e piccoli invertebrati (pesci e anfibi).[3]

Distribuzione e habitatModifica

Il rallo tuffatore africano è ampiamente diffuso nell'Africa subsahariana (Angola, Benin, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Repubblica Centrafricana, Ciad, Repubblica del Congo, Repubblica Democratica del Congo, Costa d'Avorio, Guinea Equatoriale, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Kenya, Liberia, Malawi, Mali, Mozambico, Namibia, Niger, Nigeria, Ruanda, Senegal, Sierra Leone, Sudafrica, Swaziland, Tanzania, Togo, Uganda, Zambia, Zimbabwe).[1]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Podica senegalensis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Heliornithidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  3. ^ a b (EN) Carboneras, C., Jutglar, F. & Kirwan, G.M. (2018), African Finfoot (Podica senegalensis), su Handbook of the Birds of the World Alive. URL consultato il 30 gennaio 2018.

BibliografiaModifica

  • Bertrand, B. C. R. (1996). Family Heliornithidae (Finfoots) in del Hoyo, J., Elliott, A., & Sargatal, J., eds. Handbook of the Birds of the World. Vol. 3. Lynx Edicions, Barcelona, ISBN 84-87334-20-2

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli