Polina Rahimova

pallavolista azera
(Reindirizzamento da Polina Rəhimova)

Polina Rahimova (in ucraino: Поліна Рагімова (Петрашко)?; in azero Polina Rəhimova; Fergana, 5 giugno 1990) è una pallavolista ucraina naturalizzata azera, opposto del Kuzeyboru.

Polina Rahimova
Polina Rahimova at the 2015 European Games.jpg
Nazionalità Azerbaigian Azerbaigian
Altezza 198 cm
Peso 73 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Opposto
Squadra Kuzeyboru
Carriera
Squadre di club
2005-2007Nəqliyyatçı
2007-2013Azərreyl
2013-2014Azəryol
2014-2015Hyundai Hillstate
2015-2017Toyota Queenseis
2017-2018Fenerbahçe
2018-2019Casalmaggiore
2019Türk Hava Yolları
2019-2021Bauru
2021-2022Casalmaggiore
2022-Kuzeyboru
Nazionale
2007-Azerbaigian Azerbaigian
Statistiche aggiornate al 10 luglio 2022

CarrieraModifica

ClubModifica

La carriera da professionista di Polina Rahimova inizia nella stagione 2005-06 quando viene ingaggiata dal Nəqliyyatçı, militante nella Superliqa azera, dove resta per due annate. Nella stagione 2007-08 passa all'Azərreyl, con cui vince uno scudetto, una Coppa dell'Azerbaigian, di cui viene eletta miglior giocatrice e miglior realizzatrice, ed una Challenge Cup. Dopo aver giocato la stagione 2013-14 con l'Azəryol, nella stagione seguente lascia per la prima volta l'Azerbaigian per giocare con lo Hyundai Hillstate nella V-League sudcoreana: nonostante il terzo posto finale, riceve tre premi come miglior giocatrice e quello di miglior schiacciatrice del torneo.

Nel campionato 2015-16 difende i colori delle Toyota Queenseis, in V.Premier League, dove resta per un biennio: durante l'esperienza con le giapponesi stabilisce il record di punti realizzati da una singola giocatrice in un unico match di pallavolo, precisamente il 12 dicembre 2015[1]. Si trasferisce quindi al Fenerbahçe nel campionato 2017-18, impegnato nella Sultanlar Ligi turca. Per il campionato 2018-19 si accasa al Casalmaggiore, nella Serie A1 italiana, concludendo tuttavia anzitempo, a fine gennaio, la propria esperienza nella squadra lombarda per accettare la proposta delle turche del Türk Hava Yolları con cui disputa la seconda parte della Sultanlar Ligi 2018-2019.

Per il campionato 2019-20 si trasferisce in Brasile, dove resta per due annate, vestendo la maglia del Bauru, in Superliga Série A. Nella stagione 2021-22 torna in Italia, dove difende i colori di Casalmaggiore[2], mentre nella stagione seguente milita nuovamente in Sultanlar Ligi, indossando la maglia del Kuzeyboru[3].

NazionaleModifica

Nel 2007 ottiene le prime convocazioni nella nazionale azera, con la quale si aggiudica la medaglia d'oro all'European League 2016, venendo premiata anche come miglior giocatrice del torneo.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2007-08
2009-10
2010-11

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

NoteModifica

  1. ^ Marco Berl, a, Record: La top ten aggiornata del maggior numero di punti, su Volleyball.it, 7 dicembre 2017. URL consultato il 2 luglio 2019.
  2. ^ ORA E' UFFICIALE: POLINA IS BACK!, su volleyballcasalmaggiore.it, 12 ottobre 2021. URL consultato il 31 ottobre 2021.
  3. ^ (TR) Hoşgeldin Polina Rahimova, su kuzeyboruspor.com, 24 maggio 2022. URL consultato il 10 luglio 2022.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica