Apri il menu principale
Possession Island
Captain Cook takes formal possession of New South Wales 1770.jpg
James Cook pianta la bandiera a Possession Island, rivendicando il possesso delle nuove terre.
Geografia fisica
LocalizzazioneStretto di Torres
Coordinate10°43′36″S 142°23′49″E / 10.726667°S 142.396944°E-10.726667; 142.396944Coordinate: 10°43′36″S 142°23′49″E / 10.726667°S 142.396944°E-10.726667; 142.396944
ArcipelagoTorres Strait Islands
Superficie5,03 km²
Geografia politica
StatoAustralia Australia
Stato federatoQueensland Queensland
Local government areaContea di Torres
Cartografia
Mappa di localizzazione: Australia
Possession Island
Possession Island
voci di isole dell'Australia presenti su Wikipedia

Possession Island (conosciuta dagli indigeni Kaurareg come Bedanug o Bedhan Lag) è una delle Torres Strait Islands ed è situata nello stretto di Torres nel Queensland in Australia. Si trova a nord della penisola di Capo York. Appartiene alla contea di Torres[1] ed è amministrata dalla Torres Strait Regional Authority (TSRA)[2].

Indice

GeografiaModifica

Possession Island si trova 17 km a sud-ovest di capo York nell'Endeavour Strait, a est dell'isola Principe di Galles. Possession Island ha una superficie di 5,03 km². Unitamente alla piccola Eborac Island, che ha un'area di 5 ha e che si trova circa 1 km a nord di capo York, costituisce il Possession Island National Park[3].

FaunaModifica

Le caverne e Ie miniere abbandonate forniscono riparo alle colonie riproduttive di alcune specie di pipistrelli: il Miniopterus schreibersii oceanensis, il Chalinolobus nigrogriseus e il Taphozous australis.[4]

StoriaModifica

James Cook partito dall'Inghilterra nel 1768 a bordo della HMS Endeavour alla scoperta del grande continente meridionale, doppiato Capo York, sbarcò sull'isola il 22 agosto 1770 e "issò i colori inglesi" prendendo possesso dell'intera costa orientale dell'Australia in nome di re Giorgio III. Cook ha registrato l'evento nel suo diario: [4]

(EN)

«I now took possession of the whole eastern coast, from latitude 38 deg. to this place, latitude 10deg. 30min., in right of his Majesty King George the Third, by the name of New South Wales, with all the bays, harbours, rivers, and islands situated upon it. We then fired three volleys of small arms, which were answered by the same number from the ship.»

(IT)

«Ho preso ora possesso di tutta la costa orientale, dai 38 gradi di latitudine a questo posto, latitudine 10 gradi e 30 min, nel diritto di Sua Maestà il Re Giorgio III, con il nome di Nuovo Galles del Sud, con tutte le baie, i porti, i fiumi e le isole in esso situate. Abbiamo quindi sparato tre raffiche di armi leggere a cui è stato risposto lo stesso numero dalla nave.»

(James Cook, diario)

L'oro fu scoperto su Possession Island nel 1896. La produzione nel campo delle miniere e dei giacimenti minerari dell'isola ebbe inizio nel 1897. Le attività minerarie continuarono fino al 1906, quando le miniere furono abbandonate.

Nel 2001, venne firmato con gli indigeni Kaurareg il diritto tribale sui terreni dell'isola e dell'arcipelago[5].

NoteModifica

  1. ^ About the Shire, su torres.qld.gov.au. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  2. ^ TSRA, su tsra.gov.au. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) About Possession Island, su npsr.qld.gov.au. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  4. ^ a b (EN) Nature, culture and history, su npsr.qld.gov.au. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  5. ^ (EN) Kaurareg People v State of Queensland, Federal Court report at AustLII, 2001.

Altri progettiModifica