Prigione di donne

film del 1974 diretto da Brunello Rondi
Prigione di donne
Paese di produzioneItalia
Anno1974
Durata100 min
Generedrammatico
RegiaBrunello Rondi
SceneggiaturaLeila Buongiorno, Brunello Rondi, Aldo Semerari
ProduttoreCarlo Maietto
MusicheAlbert Verrecchia
Interpreti e personaggi

Prigione di donne è un film del 1974 diretto dal regista Brunello Rondi.

TramaModifica

Martine, giovane turista francese in visita in Italia con una amica connazionale, è arrestata per un quantitativo di droga ritrovatale in tasca. La dose le era stata lì inserita da una ragazzina balorda e delinquente. Incarcerata fa la conoscenza di altre detenute ma il carcere è un inferno: qui conoscerà la sofferenza, la disumanità delle suore e tante ingiustizie. Dopo una rivolta ad opera delle detenute, la ragazza viene trasferita con altre compagne. Prosciolta viene rimessa in liberà ma l'esperienza l'ha segnata...

CuriositàModifica

Il film è stato girato in parte nel carcere di Santo Stefano.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema