Apri il menu principale

Promozione Veneto 1955-1956

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1955-1956.

Promozione Veneto 1955-1956
Competizione Promozione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 14ª
Organizzatore FIGC
Lega Regionale Veneta
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1954-1955 1956-1957 Right arrow.svg

La Promozione fu il massimo campionato regionale di calcio disputato in Veneto nella stagione 1955-1956.

A ciascun girone, che garantiva al suo vincitore la promozione in IV Serie a condizione di soddisfare le condizioni economiche richieste dai regolamenti, partecipavano sedici squadre, ed era prevista la retrocessione delle quattro peggio piazzate, anche se erano possibili aggiustamenti automatici per ripartire fra le appropriate sedi locali le squadre discendenti dalla IV Serie.

Per le regioni come il Veneto cui erano assegnati multipli gironi, era prevista la disputa delle finali per l'assegnazione del titolo di campione assoluto della lega regionale.

Indice

Girone AModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Scaligera[1] 42 30 18 6 6 63 38 +25
2.   Sambonifacese 42 30 17 8 5 66 35 +31
3.   Badia 41 30 17 7 6 57 39 +18
4.   Contarina 35 30 11 13 6 43 29 +14
4.   Dextrosport 35 30 15 5 10 66 45 +21
6.   Cerea 33 30 12 9 9 55 39 +16
6.   Bovolone 33 30 14 5 11 57 43 +14
6.   Minerbe 33 30 11 11 8 45 31 +14
9.   Nogara 31 30 11 9 10 68 63 +5
10.   Cobra Gas Crespino 29 30 12 5 13 57 58 -1
11.   "Aldo Ballarin" 26 30 8 10 12 51 55 -4
12.   Lendinarese 25 30 9 7 14 40 44 -4
13.   Cologna[2] 25 30 9 7 14 34 55 -21
14.   Legnago 24 30 10 4 16 41 67 -26
  15.   Giovane Italia 19 30 8 3 19 41 61 -20
  16.   Trecenta[3] 6 30 3 1 26 26 108 -82
479 480 185 110 185 810 810 0

Verdetti

  • Scaligera rinunciataria alla promozione. Nessun'altra squadra subentrando, il posto rimase vacante.[4]
  • Cologna e Legnago ripescate per motivi ignoti.
  • Trecenta e Polesella retrocesse.

Girone BModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Silva 44 30 17 10 3 69 30 +39
2.   Olimpia 42 30 19 4 7 60 36 +24
3.   Benvenuto Ronzani 37 30 15 7 8 58 42 +16
4.   San Giovanni Lupatoto 34 30 13 8 9 43 28 +15
5.   Vigasio 32 30 12 8 10 54 56 -2
6.   Aquila Valeggio 30 30 11 8 11 50 47 +3
7.   Montebello Vicentino 29 30 8 13 9 51 61 -10
8.   Cadidavid 28 30 9 10 11 50 48 +2
8.   Libertas 28 30 12 4 14 46 59 -13
10.   Marosticense 27 30 7 13 10 32 48 -16
11.   Azzurra 26 30 5 16 9 49 51 -2
11.   Carmenta 26 30 9 8 13 51 56 -5
13.   Giorgione 25 30 8 9 13 30 44 -14
14.   Breganze 25 30 8 9 13 36 51 -15
  15.   Ceramiche Novesi 24 30 7 10 13 42 68 -26
  16.   Pol. Plateola 23 30 6 11 13 31 43 -12

Differenza di 16 gol nel computo totale reti fatte/subite (752/768).

Verdetti

  • Silva rinunciataria alla promozione. Nessun'altra squadra subentrando, il posto rimase vacante.[5]
  • Giorgione e Breganze ripescate per motivi ignoti.
  • Novesi e Plateola retrocesse.

Girone CModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Vittorio Veneto 46 30 19 8 3 61 19 +42
2.   Petrarca 42 30 19 4 7 72 39 +33
3.   Coin 40 30 18 4 8 66 31 +35
4.   Opitergina 38 30 15 8 7 62 37 +25
4. San Donà 38 30 17 4 9 53 30 +23
6.   Feltrese 36 30 14 8 8 54 40 +14
7.   Italo Sport-Burano 34 30 11 12 7 51 45 +6
8.   Mestre Edelweiss 29 30 11 7 12 39 41 -2
9.   Pro Mogliano 28 30 12 4 14 41 46 -5
9.   Coneglianese 28 30 10 8 12 37 44 -7
11.   San Stino 27 30 11 5 14 52 46 +6
12.   Jesolo 26 30 11 4 15 31 40 -9
13.   La Rondine 25 30 9 7 14 31 57 -26
14.   Muranese 24 30 8 8 14 27 53 -26
  15. Fossalta Piave 14 30 4 6 20 34 66 -32
  16.   Excelsior-Lido[6] 4 30 1 3 26 18 94 -76
479 480 190 100 190 729 728 0

Verdetti

  • Vittorio Veneto promossa in IV Serie 1956-1957.
  • Meolo e Muranese ammesse successivamente per motivi ignoti.
  • Fossalta ed Excelsior retrocesse.

Finali per il titolo VenetoModifica

Turno PreliminareModifica

La gara di andata si è svolta il 20 maggio 1955, quella di ritorno il 27 maggio.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
  U.S. Vittorio Veneto 4 - 2   C.S.I. Silva, Marano Vicentino 2 - 0 2 - 2

FinaliModifica

La gara di andata si è svolta il 3 giugno 1955, quella di ritorno il 10 giugno.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
  A.C. Scaligera, Isola della Scala 3 - 6   U.S. Vittorio Veneto 2 - 2 1 - 4
  • Vittorio Veneto campione regionale veneto di Promozione.

NoteModifica

  1. ^ Promossa dopo spareggio: il ????? a ?????, Scaligera-San Bonifacese 3-1 (d.t.s.). Poi però rinuncia.
  2. ^ Spareggio ignoto.
  3. ^ Un punto in meno.
  4. ^ La FIGC decise quindi di ripescare la migliore esclusa del corrispondente girone di IV Serie, cioè il Marzotto Manerbio.
  5. ^ La FIGC decise quindi di ripescare la migliore esclusa del corrispondente girone di IV Serie, cioè il Carpi.
  6. ^ Meno un punto.

BibliografiaModifica

  • Annuario 1955-1956 della F.I.G.C. - Roma (1956).
  • Cristian Canazza, Carlo Fontanelli, Franco lerin, I Lupi Biancorossi - La storia del calcio a San Giovanni Lupatoto, Emoli, Geo Edizioni Srl.