Qualcosa di meraviglioso

Qualcosa di meraviglioso (Fahim) è un film del 2019 diretto da Pierre-François Martin-Laval.

Qualcosa di meraviglioso
Titolo originaleFahim
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno2019
Durata107 min
Generedrammatico, biografico
RegiaPierre-François Martin-Laval
SceneggiaturaPierre-François Martin-Laval, Philippe Elno, Thibault Vanhulle
Distribuzione in italianoBiM Distribuzione
FotografiaRegis Blondeau
MusichePascal Lengagne
CostumiMarielle Cholet-Ganne
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

È un film biografico sul giocatore di scacchi bengalese Fahim Mohammad.

Trama modifica

Fahim e il padre Nura Mohammad, due profughi originari dal Bangladesh, intraprendono un lungo viaggio con meta finale Parigi, città in cui trovano rifugio e in cui chiedono asilo politico alle autorità francesi.

La risposta iniziale del governo francese non è positiva e iniziano una vita da clandestini con la costante minaccia di essere espulsi dal paese. Ma una speranza c'è: la bravura di Fahim negli scacchi. Il suo talento viene notato dall'allenatore di scacchi Sylvain, il quale gli farà raggiungere e vincere il campionato nazionale, lo step ideale per ottenere l'asilo politico insieme a tutta la famiglia.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema