Ragazze vincenti - La serie

serie televisiva statunitense del 2022

Ragazze vincenti - La serie (A League of Their Own) è una serie televisiva statunitense del 2022.

Ragazze vincenti - La serie
Titolo originaleA League of Their Own
PaeseStati Uniti d'America
Anno2022 – in produzione
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica, in costume, sportivo
Stagioni1
Episodi8
Durata46-60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreWill Graham, Abbi Jacobson
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreMichael Cedar, James Dodson, Michelle Badillo
Produttore esecutivoWill Graham, Abbi Jacobson, Hailey Wierengo, Jamie Babbit, Desta Tedros Reff
Prima visione
Distribuzione originale
Dal12 agosto 2022
Alin corso
DistributorePrime Video
Distribuzione in italiano
Dal12 agosto 2022
Alin corso
DistributorePrime Video
Opere audiovisive correlate
OriginariaRagazze vincenti

Si tratta di una serie reboot dell'omonimo film del 1992, pubblicata su Prime Video a partire dal 12 agosto 2022.

TramaModifica

La serie, ambientata nel 1943, ruota attorno alla squadra delle Rockford Peaches, un team femminile della nascente All-American Girls Professional Baseball League.[1]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 8 2022 2022

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

Personaggi ricorrentiModifica

ProduzioneModifica

SviluppoModifica

Nel 2017 Abbi Jacobson e Will Graham propongono a Sony Pictures l'idea di fare un reboot del film del 1992 Ragazze vincenti di Penny Marshall. Graham ama il crescendo del film e avanza l'idea a Jacobson di un reboot contemporaneo. Prima di proseguire col progetto, contattano Marshall e Geena Davis per avere la loro benedizione.[10]

Graham e Jacobson decidono di espandere gli argomenti toccati, per includere anche il razzismo e le storie di giocatrici lesbiche.[11] Inoltre assumono un ricercatore per raccogliere informazioni dettagliate sulla All-American Girls Professional Baseball League e incontrano le giocatrici ancora in vita.[11] Il personaggio di Max si basa su tre diverse giocatrici delle Negro League: Toni Stone, Mamie Johnson e Connie Morgan.[8]

A marzo 2020 viene annunciato che la serie era in sviluppo presso Amazon Studios.[12] Si tratta del secondo adattamento di Ragazze vincenti, dopo la serie del 1993.[12]

Jamie Babbit dirige l'episodio pilota, girato nel sud della California.[2] Babbit, Hailey Wierengo ed Elizabeth Koe sono le produttrici esecutive, insieme agli sceneggiatori e ideatori Graham e Jacobson, la quale è anche l'attrice protagonista.[2][13] La serie è il secondo maggior progetto di Abbi Jacobson, dopo Broad City, andata in onda per cinque stagioni.[1]

Il 6 agosto 2020 Amazon annuncia la produzione della serie.[14][15]

CastModifica

Il 14 febbraio 2020 D'Arcy Carden, Chanté Adams, Roberta Colindrez, Gbemisola Ikumelo, Kelly McCormack, Melanie Field e Priscilla Delgado vengono annunciate come parte del cast principale.[2] Nick Offerman entra nel cast a giugno 2020 come Casey "Dove" Porter, l'allenatore della squadra. Molly Ephraim e Kate Berlant entrano inizialmente nel cast ricorrente.[10] A luglio 2021 Rosie O'Donnell annuncia che sarebbe stata una guest star nel ruolo di una barista in un locale gay.[16] Il 6 luglio 2021 viene annunciata Saidah Ekulona come personaggio ricorrente.[7] A settembre 2021 Patrick J. Adams, Patrice Covington, Lea Robinson, Andia Winslow, Rae Gray e Lil Frex entrano anch'essi a far parte del cast ricorrente.[17][9] L'8 novembre 2021 viene annunciato che Nat Faxon, Kevin Dunn, Marquise Vilsón, Marinda Anderson, Don Fanelli e Nancy Lenehan avrebbero avuto dei ruoli ricorrenti.[6]

RipreseModifica

Dopo aver girato l'episodio pilota a Los Angeles, le riprese sono state rinviate a causa della pandemia di COVID-19.[1] La produzione si è poi svolta a Pittsburgh in Pennsylvania, da metà luglio fino a ottobre 2021.[18] Le riprese sono ufficialmente iniziate l'11 luglio 2021, nel lato sud di Pittsburgh, nel vecchio Schwartz Market.[19] Ulteriori luoghi di riprese sono stati: Ambridge, il Fifth Street Park, Aliquippa al Morrell Field e la stazione Amtrak di Greensburg.[20][21]

DistribuzioneModifica

Un'anteprima della serie è stata proiettata al Tribeca Film Festival il 13 giugno 2022.[22][23] La prima stagione della serie è stata poi interamente pubblicata su Prime Video il 12 agosto 2022.[24]

AccoglienzaModifica

Su Rotten Tomatoes la prima stagione ha un punteggio del 95% basato su 57 recensioni, con un punteggio medio di 7,80/10.[25] Su Metacritic la prima stagione ha un punteggio di 70 su 100, basato su 32 recensioni.[26]

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Alexis Soloski, In ‘A League of Their Own,’ Abbi Jacobson Makes the Team, su The New York Times, 5 agosto 2022. URL consultato il 14 agosto 2022.
  2. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Lesley Goldberg, 'A League of Their Own': Meet the Full Cast for Amazon's Comedic Reboot, su The Hollywood Reporter, 14 febbraio 2020. URL consultato il 14 agosto 2022.
  3. ^ (EN) A League of Their Own First Look Is a Gift to Lesbians, Bi Women, su Advocate.com, 7 giugno 2022. URL consultato il 14 agosto 2022.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m Titoli di coda dell'edizione italiana
  5. ^ a b c d (EN) Devan Coggan, The Rockford Peaches return in 'A League of Their Own' exclusive look, su Entertainment Weekly, 13 maggio 2022. URL consultato il 14 agosto 2022.
  6. ^ a b c d (EN) Denise Petski, ‘A League Of Their Own’: Amazon Series Adds Six To Cast Including Nat Faxon, Kevin Dunn, Marquise Vilsón, Marinda Anderson, su Deadline, 8 novembre 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato l'8 novembre 2021).
  7. ^ a b (EN) Denise Petski, ‘A League Of Their Own’ Casts Saidah Ekulona; Alli Chung Joins ‘The Hardy Boys’, su Deadline, 6 luglio 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato il 6 luglio 2021).
  8. ^ a b (EN) 'A League Of Their Own': Abbi Jacobson On A More Inclusive, Queer-Friendly Riff On The Beloved Movie [Interview], su Theplaylist.net. URL consultato il 14 agosto 2022.
  9. ^ a b c (EN) Denise Petski, 'A League Of Their Own': Amazon Series Adds Five To Recurring Cast, su Deadline, 16 settembre 2021. URL consultato il 14 agosto 2022.
  10. ^ a b (EN) Lesley Goldberg, Amazon's 'A League of Their Own' Recruits Nick Offerman for Key Role (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 30 giugno 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato il 30 giugno 2021).
  11. ^ a b (EN) Lesley Goldberg, Amazon's 'A League of Their Own' Will Lean Hard Into Sexuality and Racism, Creators Say, su The Hollywood Reporter, 7 agosto 2020. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato il 12 luglio 2021).
  12. ^ a b (EN) Daniel Holloway, 'A League Of Their Own' Series in the Works at Amazon, su Variety, 31 marzo 2018. URL consultato il 14 agosto 2022.
  13. ^ (EN) Alexandra Del Rosario, Rosie O'Donnell To Make Guest Appearance In Amazon's 'A League Of Their Own' Series, su Deadline, 29 luglio 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato il 29 luglio 2021).
  14. ^ (EN) James Hibberd, Amazon orders A League of Their Own TV series, reveals changes to story line from film, su Entertainment Weekly, 6 agosto 2020. URL consultato il 14 agosto 2022.
  15. ^ (EN) Laura Bradley, D'Arcy Carden and Abbi Jacobson, Already in a League of Their Own, Will Lead Amazon's "A League of Their Own", su Vanity Fair, 8 novembre 2019. URL consultato il 14 agosto 2022.
  16. ^ (EN) Dave Quinn, Rosie O'Donnell to Guest on Amazon's New A League of Their Own Series, su People, 29 luglio 2021. URL consultato il 14 agosto 2022.
  17. ^ (EN) Denise Petski, Patrick J. Adams Joins 'A League Of Their Own' Amazon Series As Recurring, su Deadline, 10 settembre 2021. URL consultato il 14 agosto 2022.
  18. ^ (EN) Paid Extras Sought For 'A League Of Their Own' TV Series Filming In Pittsburgh, su CBS Pittsburgh, 11 giugno 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato il 12 giugno 2021).
  19. ^ (EN) Bryant Reed, 'A League Of Their Own' Begins Filming In The Pittsburgh Area, su CBS Local, 12 luglio 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato il 12 luglio 2021).
  20. ^ (EN) Joshua Axelrod, Greensburg Amtrak stop becomes Rockford Station for Amazon’s ‘A League of Their Own’, su Pittsburgh Post-Gazette, 5 ottobre 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato il 5 ottobre 2021).
  21. ^ (EN) Jessica Sinichak, Pittsburgh is in a League of Its Own with New Television Series, su Pittsburgh Magazine, 11 luglio 2021. URL consultato il 14 agosto 2022 (archiviato l'11 luglio 2021).
  22. ^ (EN) Hilary Lewis, Tribeca to Feature World Premieres of ‘League of Their Own’ TV Show, Derek Jeter Docuseries, su The Hollywood Reporter, 21 aprile 2022. URL consultato il 14 agosto 2022.
  23. ^ (EN) A League of their Own - 2022 Tribeca Festival, su Tribeca. URL consultato il 14 agosto 2022.
  24. ^ (EN) Dave Nemetz, A League of Their Own Gets Summer Release Date at Prime Video — Watch the Peaches Play Ball in New Teaser, su TVLine, 7 giugno 2022. URL consultato il 14 agosto 2022.
  25. ^ (EN) Ragazze vincenti - La serie: Season 1 (2022), su Rotten Tomatoes. URL consultato il 16 agosto 2022.
  26. ^ (EN) Ragazze vincenti - La serie: Season 1, su Metacritic. URL consultato il 16 agosto 2022.

Collegamenti esterniModifica