Apri il menu principale
Reinventare la fabbrica
Titolo originaleReinventing the Factory
AutoreRoy L.Harmony e Leroy D.Peterson
1ª ed. originale1990
1ª ed. italiana1991
GenereSaggio
SottogenereDivulgazione scientifica
Lingua originaleitaliano

Reinventare la fabbrica è un libro scritto da Roy Harmony e Leroy Peterson, che tocca l'argomento della trasformazione culturale e tecnica avvenuta nella gestione aziendale e delle fabbriche. Una delle cause è stato l'incremento della competizione industriale su scala locale e mondiale che ha costretto a rivedere i principi fondamentali sui quali si era basata l'organizzazione della produzione. La nuova conformazione degli obiettivi di efficienza, di flessibilità e di dinamicità ha portato a ricercare le unità basilari di produzione che secondo gli autori si possono definire "fabbriche nella fabbrica". Queste piccoli nuclei produttivi, garantiscono alti livelli di produttività, un migliore utilizzo delle risorse, una migliore adattabilità alle sempre più mutanti esigenze della produzione e del mercato.

IndiceModifica

  1. Le prospettive della gestione aziendale
  2. La messa a fuoco organizzativa della fabbrica
  3. La proiezione nel futuro: la pianificazione generale dello stabilimento
  4. Progettazione delle operazioni di montaggio
  5. Progettazione delle lavorazioni meccaniche
  6. Immagazzinamento dei materiali e dei prodotti
  7. Cambio rapido dell'attrezzaggio
  8. Come migliorare la produttività
  9. L'impostazione passo-passo
  10. Altri aspetti della produttività

EdizioniModifica

  • Roy L.Harmony, Reinventare la fabbrica, Leroy D.Peterson, Idesi, Petrini Editore, 1991, pp.383 , cap. 10.

Voci correlateModifica