Apri il menu principale

Richard Fleeshman

attore e cantautore britannico

BiografiaModifica

Richard Fleeshman nasce nel 1989 a Manchester, in Inghilterra, dall'ex attrice in Brookside e Coronation Street Sue Jenkins e dall'attore e regista David Fleeshman.[1] Frequenta la Cheadle Hulme School nel Cheshire e in seguito la Wilmslow High School. Ha due sorelle, Emily e Rosie, anch'esse attrici.[2]

Fleeshman frequenta l'attrice e cantante, Samantha Barks, fino alla fine del 2014.[3][4]

Carriera da attoreModifica

Fleeshman debutta come attore nel film An Angel for May. All'età di 12 anni, dal 2002 al 2006, interpreta il ruolo di Craig Harris nella serie televisiva inglese Coronation Street. Lascia il programma all'età di 16 anni e il suo ultimo episodio viene trasmesso il 16 ottobre 2006. Fleeshman appare in un episodio di Blue Murder nel 2007 dove interpreta il personaggio di Ben Holroyd, andato in onda sulla rete televisiva ITV. Interpreta Gillen nella commdia Monday Monday nel 2009.

Il 16 giugno 2010, Fleeshman debutta nel teatro del West End unendosi alla compagnia di Legally Blonde a Londra, succedendo Duncan James mel ruolo di Warner. Nel 2009, interpreta il ruolo di un ragazzino autistico prodigio della musica chiamato Kyle Caddick nella serie drammatica della BBC intitolata All the Small Things che gli permette di recitare e cantare. Inoltre scrive il brano dei titoli di coda insieme ad Elton John e il creatore dello show Debbie Horsfield. Suo padre, David Fleeshman, interpreta il ruolo i Gilbert nella stessa serie. All the Small Things viene trasmessa in Australia intitolata Heart and Soul.

Fleeshman partecipa alla produzione West End di Ghost the Musical, basato sul film del 1990 Ghost - Fantasma, con libretto di Bruce Joel Rubin, e musiche e testi di Dave Stewart e Glen Ballard. Interpreta il ruolo di co-protagonista di Sam Wheat (nel film svolto da Patrick Swayze) insieme a Caissie Levy come Molly e Sharon D. Clarke come Oda Mae Brown. Lo spettacolo ha la prima all'Opera House di Manchester il 28 marzo 2011 e si sposta al Piccadilly Theatre il 22 giugno 2011.[5] Quando a Fleeshman viene offerto lo stesso ruolo nella produzione a Broadway, lascia lo spettacolo al West End insieme a Caissie Levy il 12 gennaio 2012. Inizia le anteprime il 15 marzo 2012 al Lunt Fontanne Theater a New York e apre ufficialmente il 23 aprile 2012. Richard viene invitato a esibirsi ai Tony Award del 2012. Fleeshman e Levy rimangono alla produzione di Broadway fino alla sua ultima esibizione il 18 agosto 2012.

Nel 2013 è Bobby Strong nella prima del musical satirico in Inghilterra, Urinetown, diretto da Jamie Lloyd al St James Theatre. Partecipa alle riprese di Call the Midwife per la BBC nel febbraio 2015.[6] Il suo ruolo successivo in un musical è George Bevan in A Damsel in Distress, adattamento del romanzo omonimo al Chichester Festival Theatre iniziando il 20 maggio 2015.[7]

Carriera musicaleModifica

 
Fleeshman si esibisce al Keepmoat Stadium a Doncaster nel luglio 2008

Fleeshman nel 2003 è il concorrente più giovane a vincere Stars in Their Eyes. Vince inoltre Soapstar Superstar nel 2006 donando £200,000 in beneficenza a The Kirsty Appeal.

Richard suona il pianoforte e la chitarra. Il 22 aprile 2007, si esibisce per ITV nello spettacolo An Audience with Coronation Street. Fleeshman firma un contratto discografico con Universal Records nel 2007 e in seguito finisce per scrivere il suo album di debutto.

Nel 2008, Richard supporta Elton John nel suo tour estivo.[8] In seguito anche al Red Piano Tour e all'European Tour.

DiscografiaModifica

AlbumModifica

  • 2007 – Neon

SingoliModifica

  • 2007 – Coming Down
  • 2008 – Hold Me Close
  • 2008 – Back Here
  • 2009 – Can You Hear Me?

NoteModifica

  1. ^ Manchesters Richard Fleeshman, Cheshire Life. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  2. ^ Fleeshmans launch actors’ academy, su thenatter.co.uk, 27 giugno 2011. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2011).
  3. ^ Sophia Charalambous, Samantha Barks and new boyfriend Richard Fleeshman make their red carpet relationship debut at the 2014 BAFTAs, Mail Online, 16 febbraio 2014. URL consultato il 25 marzo 2014.
  4. ^ Matt Wolf, Richard Fleeshman on Dating Samantha Barks & Grossing Out Brits in Urinetown's London Premiere, London.broadway.com, 5 marzo 2014. URL consultato il 25 marzo 2014.
  5. ^ RICHARD FLEESHMAN in Ghost The Musical, west end theatre, 16 novembre 2010. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  6. ^ I'm Outta Here! Ghost Sets Broadway Closing Date, Broadway.com, 24 luglio 2012.
  7. ^ Cast announced for A Damsel in Distress musical, in whatsonstage.com, Whats On Stage, 13 aprile 2015. URL consultato il 30 maggio 2015.
  8. ^ Richard Fleeshman to support Sir Elton John on his UK tour, Daily Mail, 5 marzo 2008. URL consultato il 29 dicembre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN194785054 · ISNI (EN0000 0003 7194 6090 · LCCN (ENno2011182505 · WorldCat Identities (ENno2011-182505