Apri il menu principale

Risate in paradiso

film del 1951 diretto da Mario Zampi
Risate in paradiso
Titolo originaleLaughter in Paradise
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1951
Durata93 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaMario Zampi
SceneggiaturaJack Davies, Michael Pertwee
ProduttoreMario Zampi
FotografiaWilliam McLeod
MontaggioGiulio Zampi
MusicheStanley Black
ScenografiaIvan King
Interpreti e personaggi

Risate in paradiso è un film britannico del 1951, diretto da Mario Zampi. È famoso per essere uno dei primi film interpretati dall'attrice Audrey Hepburn, che qui partecipa in un piccolo ruolo, come venditrice di sigarette. Presentato alla Mostra di Venezia 1951.

TramaModifica

Un milionario lascia in eredità, dopo la sua morte, 50.000 sterline a ciascuno dei suoi parenti. Ma nel testamento egli precisa che, per ricevere il denaro, essi devono compiere una precisa azione, decisa dal milionario, completamente contraria al loro carattere e al loro stile di vita. Mentre i quattro fanno il possibile per seguire le bizzarre indicazioni del defunto parente, si accorgono che proprio facendo quel che meno avrebbero pensato di fare, la loro vita è diventata più interessante. Alla fine, l'eredità, si rivelerà non esistere affatto.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema