Robert Houston (attore)

regista statunitense

Robert Houston (California, 30 Novembre 1955) è un regista e attore statunitense.

Divenne noto per la prima volta per il suo personaggio Bobby nel classico horror di Wes Craven del 1977 Le colline hanno gli occhi. Nel 1980 ha montato i primi due film d'azione giapponesi Lone Wolf and Cub in un film chiamato Shogun il giustiziere. Houston ha anche scritto e diretto diversi film indipendenti negli anni '80, tra cui la commedia per adolescenti del 1984 Con le buone maniere si ottiene tutto (Bad Manners nell'originale). Nel 1995 il partner di Houston morì di AIDS, per questo si allontanò dai suoi impegni cinematografici e ritornò al cinema tre anni dopo, trovando maggior entusiasmo nel realizzare documentari: Rock The Boat è la sua prima realizzazione, che racconta gli sforzi di un membro di un equipaggio che partecipa ad una regata estrema attraverso l'Oceano Pacifico. Houston è diventato un regista rispettato con i suoi due documentari più importanti, Mighty Times: The Legacy of Rosa Parks nel 2002, che è stato nominato per un Oscar nel 2003 e Mighty Times: The Children's March nel 2004, che ha vinto l'Oscar al miglior cortometraggio documentario nel 2005.

Filmografia parzialeModifica

Premi e riconoscimentiModifica

Premio Oscar

Premio Emmy

Florida Film Festival

  • 1998 – Vincitore del miglior documentario per Rock the Boat (1998)
  • 1998 – Vincitore dell'audience award per Rock the Boat (1998)

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN12491601 · ISNI (EN0000 0000 0289 4168 · GND (DE139565337 · BNF (FRcb13895351r (data) · WorldCat Identities (ENviaf-12491601