Apri il menu principale

Robert Körner

allenatore di calcio e calciatore austriaco
Robert Körner
Nazionalità Austria Austria
Altezza 176 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1957 - giocatore
1976 - allenatore
Carriera
Giovanili
1938-1942 Rapid Vienna
Squadre di club1
1942-1957Rapid Vienna212 (80)
Nazionale
1948-1955 Austria Austria 16 (1)
Carriera da allenatore
1958-1966 Rapid Vienna
1966-1967 Waldhof Mannheim
1967-1969 Norimberga
1969-1970 Rapid Vienna
1971-1972 Rapid Vienna
1975-1976Rapid Vienna
Palmarès
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Bronzo Svizzera 1954
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 agosto 2010

Robert Körner (21 agosto 192422 giugno 1989) è stato un allenatore di calcio e calciatore austriaco, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Körner entrò nel settore giovanile del Rapid Vienna insieme al fratello Alfred, nel 1938, ed esordì in prima squadra quattro anni dopo. Giocò sempre per il Rapid, con 229 presenze complessive, e 86 reti[1]. Fu capitano del club dal 1954 al 1956.

Fece parte della Nazionale terza classificata al Mondiale del 1954.

AllenatoreModifica

Dopo il ritiro rimase al club bianco-verde, come allenatore, fino al 1966. Si trasferì quindi in Germania, al Waldhof Mannheim prima, e al Norimberga poi, come vice dell'ex-compagno di squadra Max Merkel.

Allenò ancora il Rapid per brevi periodi nel 1969-1970, nel 1971-1972 e nel 1975-1976.

Riconoscimenti postumiModifica

Nel 1999 i tifosi del Rapid Vienna lo inserirono nella squadra riserve (B-Team) del centenario del club.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Rapid Vienna: 1945-1946, 1947-1948, 1950-1951, 1951-1952, 1953-1954, 1955-1956, 1956-1957
Rapid Vienna: 1945-1946
Rapid Vienna: 1951

IndividualeModifica

  • Squadra dell'anno (da Sportschau):
1950-1951

AllenatoreModifica

Rapid Vienna: 1959-1960, 1963-1964
Rapid Vienna: 1960-1961, 1971-1972, 1975-1976
Norimberga: 1967-1968

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica