Roberto Allievi

Roberto Allievi (Como, 16 aprile 1951) è un imprenditore e dirigente sportivo italiano, presidente della Pallacanestro Cantù e presidente della Lega Basket dal 1994 al 1996.

BiografiaModifica

Proprietario dell'azienda di famiglia di Cantù, "Canturina Spa", nel 1969 entra nella dirigenza della Pallacanestro Cantù, rilevata dalla sua società, uscendone nel 1994, quando assume il ruolo di presidente della Lega nazionale.[1]

Il 20 luglio 2020 diventa presidente della Pallacanestro Cantù succedendo a Davide Marson,[2] ruolo già in passato occupato da suo papà Aldo Allievi.

NoteModifica

  1. ^ Lega Basket presidenti (PDF), su web.legabasket.it. URL consultato il 23 dicembre 2016.
  2. ^ Roberto Allievi è il dodicesimo presidente di Pallacanestro Cantù, su pallacanestrocantu.com. URL consultato il 20 luglio 2020.