Apri il menu principale
Roberto Ronca
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop CoA PioM.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato23 febbraio 1901 a Roma
Ordinato presbitero7 aprile 1928
Consacrato arcivescovo11 luglio 1948
Deceduto25 settembre 1977 a Roma
 

Roberto Ronca (Roma, 23 febbraio 1901Roma, 25 settembre 1977) è stato un arcivescovo cattolico italiano, fondatore del movimento politico Civiltà Italica.

Indice

BiografiaModifica

Studiò ingegneria alla Sapienza di Roma dove si laureò nel 1923. Fu ordinato presbitero il 7 aprile 1928.

Dal 1933 al 1948 svolse il ministero di rettore del Pontificio Seminario Romano Maggiore.

Nel 1946 fondò il movimento politico cristiano e anticomunista Civiltà Italica, che ebbe una parte importante nella campagna elettorale che precedette le elezioni del 18 aprile 1948. Diresse Civiltà Italica fino al 1955.

Eletto il 21 giugno 1948 prelato nullius di Pompei con il titolo di arcivescovo titolare di Lepanto, fu ordinato l'11 luglio.

Lasciò, nel 1955, il governo della prelatura e, tornato a Roma, venne nominato, da Pio XII, canonico vaticano.

Dal 5 febbraio 1962 al 31 marzo 1976 fu ispettore dei cappellani presso il Ministero di Grazia e Giustizia, incarico che ricoprì insieme a quello di cappellano del Carcere di Regina Coeli.

Durante il Concilio Vaticano II fu esponente dell'ala conservatrice del Coetus Internationalis Patrum e si oppose al cardinal Montini anche dopo che divenne papa con il nome di Paolo VI.[1]

Fondò due istituti religiosi: gli Oblati e le Oblate della Madonna del Rosario. Nel periodo dell'occupazione nazista ospitò coraggiosamente degli antifascisti.

Morì il 25 settembre 1977 a Roma.

Genealogia episcopaleModifica

NoteModifica

  1. ^ Roberto de Mattei, Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta, Torino 2010, pp. 149-150

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Brienza, Identità cattolica e anticomunismo nell'Italia del dopoguerra. La figura e l'opera di mons. Roberto Ronca, Crotone 2008
  • A. Riccardi, Il "partito romano", politica italiana, Chiesa Cattolica e Curia Romana da Pio XII a Paolo VI, Brescia 2007
  • Roberto Ronca, Lavorare e sacrificarsi per la gloria di Maria, a cura di Giuseppe Brienza, Chieti 2010
  • Antonio Ferrara, Angelandrea Casale, I Prelati del Pontificio Santuario di Pompei dal 1890 al 2012. La storia, la cronotassi, i ritratti, i cenni biografici e gli emblemi araldici, edizioni Santuario di Pompei, Sarno 2012

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN58900861 · ISNI (EN0000 0000 5558 5828 · SBN IT\ICCU\CUBV\135120 · LCCN (ENno2008125163 · GND (DE136745865 · BNF (FRcb159381812 (data) · WorldCat Identities (ENno2008-125163