Apri il menu principale

Rowland V. Lee

attore, regista e produttore cinematografico statunitense

BiografiaModifica

Figlio di un attore di teatro, calca le scene fin dall'infanzia: prova a lasciare il mondo dello spettacolo per un paio d'anni e lavora come agente di cambio a Wall Street. Prima della prima guerra mondiale lavora per Thomas H. Ince come attore, poi scoppia il conflitto e parte per il fronte; quando ritorna ricomincia a lavorare presso Ince, stavolta però come regista. Il suo debutto dietro la macchina da presa risale al 1921 e otto anni dopo si fa notare con il thriller Il Drago rosso con Warner Oland nella parte di Fu Manchu, il celebre personaggio di Sax Rohmer. Nel 1934 gira il film Il Conte di Montecristo, tratto dal famoso romanzo di Alexandre Dumas prodotto con grande sfarzo dalla United Artists. Cinque anni dopo, nel 1939 si cimenta con l'horror girando il film Il figlio di Frankenstein con Boris Karloff (qui alla sua ultima apparizione nel ruolo del mostro) e Bela Lugosi nei panni del servo Igor. Nello stesso anno filma L'usurpatore, un'opera storica sulla figura di Riccardo duca di Gloucester interpretato da un malvagio Basil Rathbone e ancora da Karloff. Nel 1945, dopo l'insuccesso di Capitan Kidd, dovuto forse al basso budget a disposizione, si ritira dalle scene. Muore trent'anni dopo per un attacco di cuore.

FilmografiaModifica

Regista (parziale)Modifica

Sceneggiatore (parziale)Modifica

AttoreModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN37117228 · ISNI (EN0000 0001 2128 3853 · LCCN (ENno91004162 · GND (DE141280557 · BNF (FRcb140403591 (data) · WorldCat Identities (ENno91-004162