Apri il menu principale

Sala civica di scultura Raffaello Pagliaccetti

gipsoteca di Giulianova
Gipsoteca civica Raffaello Pagliaccetti
Edificio scuola De Amicis.jpeg
L'edificio che ospita la gipsoteca
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàGiulianova
IndirizzoPiazza della Libertà
Caratteristiche
TipoGipsoteca

Coordinate: 42°45′02.21″N 13°57′26″E / 42.750615°N 13.957223°E42.750615; 13.957223

La gipsoteca civica Raffaello Pagliaccetti è un museo di Giulianova, in provincia di Teramo.[1]

Indice

StoriaModifica

La gipsoteca è ospitata al piano terra della scuola De Amicis in Piazza della Libertà e conserva riproduzioni in gesso delle opere dello scultore dell'Ottocento Raffaello Pagliaccetti, nato a Giulianova nel 1839, formato all'Accademia nazionale di San Luca e morto nella stessa città nel 1900.

Le opere, presenti in vari musei fiorentini, furono acquistate da Pasquale Ventili nel 1914 e successivamente donate agli Ospedali ed Istituti Riuniti di Teramo.

CollezioniModifica

In una sala dell'edificio scolastico sono esposte quindici opere in gesso di Pagliaccetti, tra le quali il busto del Maresciallo Moltke, una statua di Papa Pio IX, una di Andrea apostolo e due bozzetti del monumento a Vittorio Emanuele II di Savoia di Piazza della Libertà a Giulianova, inaugurato il 26 agosto 1894.

NoteModifica

  1. ^ Beni Culturali, su comune.giulianova.te.it. URL consultato il 16 luglio 2016.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica