Salvatore Auteri Manzocchi

musicista italiano

Salvatore Auteri Manzocchi (Palermo, 1845Parma, 1924) è stato un compositore italiano.

BiografiaModifica

Compì i suoi primi studi musicali nella città natale, con il Platania (1828-1907). In seguito si trasferì a Firenze, dove fu allievo di Teodulo Mabellini (1817-1897).
Si distinse subito per un'innata capacità di insegnare la tecnica del canto e, proprio come maestro di canto, soggiornò a lungo all'estero, passando da Parigi a Vienna, da Budapest a Londra.
Tornato in Italia gli fu offerta la cattedra presso la Scuola di canto del Conservatorio di Parma, dove rimase tutta la vita e dove morì a 79 anni, nel 1924.

OpereModifica

Opere liriche
  • 1875 - Dolores
  • 1878 - Il Negriero
  • 1880 - Stella
  • 1887 - Il Conte di Gleichen
  • 1894 - Graziella
  • 1903 - Severo Torelli
Musica da camera
  • Numerosi brani vocali

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN56947049 · ISNI (EN0000 0001 2018 1062 · LCCN (ENnb2007020558 · GND (DE130102954 · BNF (FRcb15852579d (data) · BNE (ESXX1770414 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nb2007020558