San Cristóbal Ecatepec

città messicana
San Cristóbal Ecatepec
località
San Cristóbal Ecatepec – Stemma
San Cristóbal Ecatepec – Veduta
Localizzazione
StatoMessico Messico
Stato federatoFlag of Mexico (state).png Messico
ComuneEcatepec de Morelos
Territorio
Coordinate19°36′03.6″N 99°02′49.2″W / 19.601°N 99.047°W19.601; -99.047 (San Cristóbal Ecatepec)
Altitudine2 260 m s.l.m.
Superficie151,3 km²
Abitanti19 772 (2005)
Densità130,68 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale55000
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Messico
San Cristóbal Ecatepec
San Cristóbal Ecatepec
Sito istituzionale

Ecatepec (termine nahuatl per "collina del vento") fu un altepetl o Città-Stato azteco situato nella Valle del Messico. Oggi è un villaggio centrale e capoluogo del comune di Ecatepec de Morelos.

StoriaModifica

Tra il 1428 ed il 1539 Ecatepec fu governata dai tlatoani (letteralmente "oratori"). I tlatoque (plurale di tlatoani) di Ecatepec erano strettamente imparentati con la dinastia che regnò su Tenochtitlán.

  1. Chimalpilli I, nipote di Motecuhzoma I
  2. Tezozomoc, figlio di Chimalpopoca
  3. Matlaccohuatl, la cui figlia Teotlalco sposò Montezuma
  4. Chimalpilli II, figlio di Ahuitzotl
  5. Diego Huanitzin, nipote di Axayacatl

In seguito Diego Huanitzin fu nominato anche tlatoani di Tenochtitlan da Antonio de Mendoza, viceré della Nuova Spagna.

 
Il glifo di Ecatepec. Il suo nome è rappresentato da una collina (tepetl) e dalla faccia del dio del vento (Ehecatl)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144242332 · LCCN (ENn80045386 · GND (DE4841890-0 · J9U (ENHE987007564327705171
  Portale Conquista spagnola delle Americhe: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di conquista spagnola delle Americhe