Apri il menu principale

Scala (araldica)

figura araldica

In araldica la scala simboleggia la dignità conseguita, una impresa riuscita e, in generale, onori conquistati con fatica e difficoltà. La scala è stata spesso assunta nello stemma da chi aveva scavalcato per primo le mura di una fortezza assediata.[1]

La scala compare sia posta in palo sia posta in banda o in sbarra; spesso è sostenuta o appoggiata su un monte, un terreno, una campagna.

NoteModifica

  1. ^ G. di Crollalanza, Enciclopedia araldico-cavalleresca pag. 18, Pisa, 1887.

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica