Scoglio San Nicolò (Montenegro)

isola situata di fronte al porto di Budua in Montenegro
Scoglio San Nicolò
Sveti Nikola
Island st Nicolas Budva 15a.JPG
Geografia fisica
Localizzazionemare Adriatico
Coordinate42°16′N 18°51′E / 42.266667°N 18.85°E42.266667; 18.85Coordinate: 42°16′N 18°51′E / 42.266667°N 18.85°E42.266667; 18.85
Geografia politica
StatoMontenegro Montenegro
ComuneBudua
Cartografia
Mappa di localizzazione: Montenegro
Scoglio San Nicolò
Scoglio San Nicolò
voci di isole presenti su Wikipedia

Lo scoglio San Nicolò[1][2][3] o isolotto di San Nicolò[4] (in montenegrino Sveti Nikola, in croato Sveti Nikola e Školj, in serbo Sveti Nikola; in serbo cirillico oстрво Свети Никола) è un'isola del Montenegro, nel mare Adriatico, situata di fronte al porto di Budua.

Sull'isola c'è una piccola chiesa dedicata a san Nicola, patrono dei marinai, ricostruita dopo il devastante terremoto del 1979[5][6].

GeografiaModifica

Lo scoglio San Nicolò si trova a sud della baia di Budua, l'estremità settentrionale dell'isola dista circa 900 m da Budua vecchia. L'isola ha una forma allungata, la sua lunghezza è di circa di circa 1,77 km[7] per un massimo di 420 m di larghezza[8]; la sua altezza è di 121 m[9]. Un banco di sabbia sommerso (plicina Tunjaj[10]), solo mezzo metro sotto il livello del mare durante la bassa mare, collega l'isola alla spiaggia di Budua[5].

A 2,6 km in direzione sud-est si trova Santo Stefano[11].

NoteModifica

  1. ^ Natale Vadori, Italia Illyrica sive glossarium italicorum exonymorum Illyriae, Moesiae Traciaeque ovvero glossario degli esonimi italiani di Illiria, Mesia e Tracia, 2012, San Vito al Tagliamento (PN), Ellerani, p. 576, ISBN 978-88-85339293.
  2. ^ Carta di cabottaggio del mare Adriatico[collegamento interrotto], foglio XIII, Milano, Istituto geografico militare, 1822-1824. URL consultato il 17 febbraio 2017.
  3. ^ Giacomo Marieni, Portolano del mare Adriatico, a cura di i.r. Istituto geografico militare, seconda edizione, Vienna, Tipografia dei PP. Mechitaristi, 1845, p. 445.
  4. ^ Alberto Rizzi, Guida della Dalmazia, vol. II, 2010, Trieste, ed. Italo Svevo, p. 691, ISBN 978-886-268-060-8.
  5. ^ a b Sveti Nikola najveće crnogorsko ostrvo na Jadranu, su mojacrnagora.com. URL consultato l'8 giugno 2017.
  6. ^ Terremoto – Montenegro 1979, su balkanrock.noblogs.org. URL consultato l'8 giugno 2017.
  7. ^ Lunghezza dell'isola su Wikimapia.
  8. ^ Larghezza dell'isola su Wikimapia.
  9. ^ (EN) Sailing Directions 2005 Eastern Mediterranean, Annapolis MD, Lighthouse Press- Prostar, 2005, p. 103.
  10. ^ Plicina Tunjaj, su google.it.
  11. ^ Distanza da Santo Stefano su Wikimapia.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica