Scuola Holden

scuola privata di scrittura creativa a Torino
Scuola Holden
Arsenale della pace.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
CittàTorino
IndirizzoVia Borgo Dora, 49
Organizzazione
OrdinamentoPrivato
Fondazione1994
Mappa di localizzazione
Sito web

Coordinate: 45°04′53.24″N 7°40′54.18″E / 45.081456°N 7.681717°E45.081456; 7.681717

La Scuola Holden è una scuola di storytelling, cioè di narrazione e comunicazione, e di arti performative, fondata nel 1994 a Torino, dove ha tuttora sede.

StoriaModifica

La Scuola Holden è stata fondata a Torino nel 1994 da Alessandro Baricco, l'attuale Preside, insieme ad Antonella Parigi, Dalia Oggero, Marco San Pietro e Alberto Jona, e prende nome dal protagonista del romanzo Il giovane Holden di J.D. Salinger[1], il ragazzino che detestava la scuola, gli insegnanti, le materie di studio e gli esami.

La prima sede della scuola fu un ex laboratorio di maglieria al secondo piano di una palazzina liberty in Corso Dante e gli studenti iscritti al Biennio, il corso principale della Scuola, erano sessanta.

Dal settembre 2013 la Holden si è spostata nell’ex Caserma Cavalli in Piazza Borgo Dora, che da anni giaceva abbandonata e che la Città di Torino ha dato in concessione in seguito a una gara[2]. La nuova Scuola è stata inclusa nei luoghi da visitare a Torino nella Alternative city guide del quotidiano The Guardian[3].

La Scuola è articolata in sette college (Brand New, dedicato alla comunicazione d'impresa; Cinema; Digital; Reporting; Scrivere; Serialità & Tv; Storytelling).

La Holden è una scuola privata ed è di proprietà di quattro soci[4]: Alessandro Baricco, Effe2005 – Gruppo Feltrinelli, Eataly Media, società partecipata interamente da Eataly, e il manager Andrea Guerra, già AD di Luxottica. L’attuale amministratore delegato della Scuola è Savina Neirotti[5], che dal 2018 ha sostituito Mauro Berruto, ex CT della Nazionale di pallavolo maschile dell'Italia.

Fra i partner della Scuola risultano Telecom Italia[6], Lavazza, BMW, L'Oreal, Banca Mediolanum, il Post e IAAD.

NoteModifica

  1. ^ Dentro la Scuola Holden - LivingCorriere, in Living, 18 aprile 2012. URL consultato il 6 settembre 2017.
  2. ^ Ansa.it - Scuola Holden, nuovo corso per diventare narratore impresa
  3. ^ [1]
  4. ^ Scuola Holden - Chi siamo, su scuolaholden.it. URL consultato il 6 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2017).
  5. ^ Savina Neirotti nuovo ad della Scuola Holden, su lastampa.it, 7 marzo 2018. URL consultato il 25 maggio 2020.
  6. ^ Scuola Holden presenta “Racconti Urbani”, Telecom Italia, 12 giugno 2014. URL consultato il 17 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 17 gennaio 2018).

Collegamenti esterniModifica