Apri il menu principale
Caria
Sede arcivescovile titolare soppressa
Cariacensis
Patriarcato di Costantinopoli
Istituita XX secolo
Soppressa XX secolo
Stato Turchia
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

Caria (in latino: Cariacensis) è una sede titolare soppressa della Chiesa cattolica.

Indice

StoriaModifica

Caria è il nome con cui, in epoca bizantina, veniva chiamata la città di Stauropoli, che a sua volta assunse questo nome con l'avvento del cristianesimo. In precedenza, in epoca ellenistico-romana, la città si chiamava Afrodisia.

Nella prima metà del XX secolo, la Santa Sede istituì la sede sede arcivescovile titolare Cariacensis, che fu soppressa alla morte del suo unico titolare nel 1938, per la coesistenza della più appropriata sede titolare di Stauropoli.

Cronotassi dei vescovi titolariModifica

  • Alexandre-Louis-Victor-Aimé Le Roy, C.S.Sp. † (13 maggio 1921 - 21 aprile 1938 deceduto)

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi