Apri il menu principale

Sei forte papà/Sei già qui

singolo di Gianni Morandi del 1976
(Reindirizzamento da Sei forte papà)
Sei forte papà/Sei già qui
ArtistaGianni Morandi
Tipo albumSingolo
Pubblicazionenovembre 1976
Dischi1
Tracce2
GenerePop
Sigla di varietà televisivo
EtichettaRCA Italiana, TPBO 1246
ProduttoreBruno Zambrini
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 1 000 000+)
Gianni Morandi - cronologia

Sei forte papà/Sei già qui è un singolo di Gianni Morandi, pubblicato nel 1976.

Il brano era la sigla finale del programma televisivo Rete Tre, condotto dallo stesso Morandi.[2], scritto da Stefano Jurgens su musica e arrangiamento di Bruno Zambrini. Le voci dei bambini che interpretano il brano assieme a Morandi sono di Marianna Morandi e Andrea Zambrini[3].

Il 45 giri ebbe un notevole successo discografico, entrando nella classifica dei più venduti in Italia all'ottava posizione il 27 novembre 1976[4], per poi stazionare in vetta dalla settimana del 4 dicembre[4], al 12 febbraio[4] rimanendo nella Top Ten per un totale di tredici settimane, fino al 19 febbraio[4], e risultando l'ottavo singolo più venduto del 1976[5].

Il brano viene citato nella canzone La vendetta del Fantasma Formaggino del gruppo rock Elio e le Storie Tese.

EdizioniModifica

Entrambi i brani sono contenuti nell'album Per poter vivere e furono tradotti anche in spagnolo, una versione della quale appare anche nella raccolta "Lo mejor de Gianni Morandi"[6].

TracceModifica

Lato A
  1. Sei forte papà – 3:37 (Stefano Jurgens-Bruno Zambrini)

Durata totale: 3:37

Lato B
  1. Sei già qui – 3:38 (Stefano Jurgens-Bruno Zambrini)

Durata totale: 3:38

NoteModifica

  1. ^ E Morandi all'Idroscalo, su archivio.corriere.it, 29 agosto 1981. URL consultato il 16 marzo 2016.
  2. ^ Jukebox del passato. Gianni Morandi, Sei forte papà[collegamento interrotto], in: Oggi Bologna.it
  3. ^ Tana delle Sigle :: Dettaglio sigla
  4. ^ a b c d Hit Parade Italia - Top Settimanali Single
  5. ^ Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 1976
  6. ^ Sei Forte Papa'

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica