Apri il menu principale

Seomgirincho (in coreano: 섬기린초 [1][2]) è un fiore selvatico coreano che cresce sulle due isole orientali di Ulleungdo e Dokdo, nella Corea del Sud. I Girincho di diversi tipi appartengono alla famiglia dei caprioli. Il Seomgirincho si può trovare più spesso a Ulleungdo. Questo nome gli è stato attribuito perché assomiglia ad un animale immaginario con le corna, chiamato Girin. Cresce in punti soleggiati tra le rocce al mare e produce fiori gialli a luglio[3]. L'isola di Ulleungdo ha delle condizioni naturali e un ecosistema unici e ospita molte piante autoctone. A causa della sua vicinanza geografica, Dokdo, l'isola più orientale della Corea, ha molte piante simili.

Seomgiricho, also called Ulleungdo Stonecrop

NoteModifica

  1. ^ http://nature.go.kr/kbi/plant/pilbk/selectPlantPilbkDtl.do
  2. ^ Hanbando chasaeng singmul yŏngŏ irŭm mongnokchip = English names for Korean native plants., ISBN 978-89-97450-98-5.
  3. ^ Eggli, Urs (a cura di), Illustrated Handbook of Succulent Plants: Crassulaceae, Springer, 2012, p. 202-203, ISBN 978-3-642-55874-0.
  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica