Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Sequestro di persona (disambigua).
N icon law and crime.png
Emblem of Italy.svg
Delitto di
Sequestro di persona
Fonte Codice penale italiano
Libro II , Titolo XII , Capo III , Sezione II
Disposizioni art. 605
Competenza
Procedibilità d'ufficio
Arresto facoltativo[1]
Fermo non consentito[2]
Pena
  • (comma 1) reclusione da 6 mesi a 8 anni;
  • (comma 2) reclusione da uno a 10 anni

Il sequestro di persona, in diritto penale, è il delitto previsto dall'art. 605 del Codice Penale che recita:

« Chiunque priva taluno della libertà personale è punito con la reclusione da sei mesi a otto anni.
La pena è della reclusione da uno a dieci anni, se il fatto è commesso:
  1. in danno di un ascendente, di un discendente o del coniuge
  2. da un pubblico ufficiale con abuso dei poteri inerenti alle sue funzioni »

È prevista un'ipotesi delittuosa speciale, qualora tale fattispecie di reato venga effettuata al fine di averne un profitto: il sequestro di persona a scopo di estorsione.

Indice

Testi normativiModifica

NoteModifica

  1. ^ Obbligatorio nel caso del comma 4.
  2. ^ Consentito nel caso del comma 3.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autorità GND: (DE4038645-4
  Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto