Apri il menu principale

Sheldon Richardson

giocatore di football americano statunitense
Sheldon Richardson
Sheldon Richardson Browns preseason 2019 (cropped).jpg
Richardson nel 2019
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 134 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive tackle
Squadra Cleveland Browns
Carriera
Giovanili
2010-2012 Missouri Tigers
Squadre di club
2013-2016 New York Jets
2017 Seattle Seahawks
2018 Minnesota Vikings
2019- Cleveland Browns
Statistiche
Partite 58
Partite da titolare 56
Tackle 242
Sack 18,0
Intercetti 0
Fumble forzati 5
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 1º settembre 2017

Sheldon Richardson (St. Louis, 29 novembre 1990) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di defensive tackle per i Cleveland Browns della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (13° assoluto) del Draft NFL 2013 dai New York Jets. Al college giocò a football all’Università del Missouri.

Carriera professionisticaModifica

New York JetsModifica

 
Richardson con i Jets

Richardson era considerato uno dei migliori defensive tackle selezionabili nel Draft NFL 2013[1][2][3]. Il 25 aprile fu scelto come tredicesimo assoluto dai Jets[4]. Il 25 luglio firmò un contratto quadriennale del valore di 10,05 milioni di dollari, tutti garantiti[5]. Debuttò come professionista partendo come titolare nella vittoria della settimana 1 contro i Tampa Bay Buccaneers mettendo a segno 7 tackle e 0,5 sack[6]. Due settimane dopo i Jets ottennero la loro seconda vittoria contro i Buffalo Bills in cui Richardson mise a segno un sack su EJ Manuel[7]. Nella vittoria del Monday Night Football della settimana 5 sugli Atlanta Falcons mise a referto un altro sack su Matt Ryan[8]. Dopo la settimana 12, Richardson fu premiato come difensore rookie del mese di novembre in cui fece registrare complessivamente 22 tackle (di cui 4 tackle for loss) e 1,5 sack[9].

Nella settimana 15 contro i Carolina Panthers, Richardson fu utilizzato dai Jets anche in attacco nelle situazioni di vicinanza alla goal line, correndo due volte e segnando un touchdown su corsa[10]. Nell'ultima gara della stagione i Jets guastarono i piani dei rivali Dolphins andando a vincere in trasferta ed eliminandoli dalla corsa ai playoff. In quella gara Sheldon segnò un altro touchdown[11]. La sua annata terminò con 77 tackle, 3,5 sack e un fumble forzato in 16 presenze, tutte tranne una come titolare, venendo premiato come rookie difensivo dell'anno[12]. A fine stagione fu votato al 94º posto nella NFL Top 100[13].

Il primo sack del 2014, Richardson lo mise a segno nel Monday Night Football della settimana 3 su Jay Cutler dei Chicago Bears[14]. La sua seconda annata si chiuse con 67 tackle e un nuovo primato personale di 8 sack (leader della squadra), venendo convocato per il suo primo Pro Bowl al posto dell'infortunato Gerald McCoy[15][16] e inserito al 55º posto nella NFL Top 100[17]

Il 2 luglio 2015, Richardson fu sospeso per le prime quattro partite della stagione per essere risultato positivo ai test antidoping.[18] Nel resto della stagione disputò 11 partite con 5 sack. L'ultima stagione di Richardson a New York fu quella del 2016 con 62 tackle e 1,5 sack in 15 presenze.

Seattle SeahawksModifica

Il 1º settembre 2017, Richardson fu scambiato con i Seattle Seahawks per il wide receiver Jermaine Kearse e una scelta del secondo o del terzo giro del draft 2018.[19] Nella settimana 5 contro i Los Angeles Rams mise a segno il primo intercetto in carriera ai danni di Jared Goff e recuperò un fumble forzato dal compagno Frank Clark. Il 10 dicembre fu espulso per la prima volta in carriera per essere stato coinvolto in una rissa nel finale della gara persa coi Jaguars.[20]

Minnesota VikingsModifica

Il 16 marzo 2018, Richardson firmò un contratto di un anno con i Minnesota Vikings.

Cleveland BrownsModifica

Il 14 marzo 2019 Richardson firmò un contratto triennale con i Cleveland Browns.

PalmarèsModifica

2014
novembre 2013

NoteModifica

  1. ^ (EN) "Mock draft No. 2: Chiefs' moves open door for Milliner to go No. 1, CBS, 5 marzo 2013. URL consultato il 29 marzo 2013.
  2. ^ (EN) Draft Profile, CBS Sports. URL consultato il 10 marzo 2013.
  3. ^ (EN) NFL Mock Draft 6.0: Jaguars grab Geno Smith, NFL.com, 8 aprile 2013. URL consultato l'8 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Pro Football Draft History: 2013, Pro Football Hall of Fame, 27 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.
  5. ^ (EN) Sheldon Richardson signs New York Jets contract, NFL.com, 25 luglio 2013. URL consultato il 25 luglio 2013.
  6. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 17 New York 18, NFL.com, 8 settembre 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.
  7. ^ (EN) Game Center: Buffalo 20 New York 27, NFL.com, 22 settembre 2013. URL consultato il 23 settembre 2013.
  8. ^ (EN) Game Center: New York 30 Atlanta 27, NFL.com, 7 ottobre 2013. URL consultato l'8 ottobre 2013.
  9. ^ (EN) Nick Foles, Big Ben lead NFL players of the month, NFL.com, 27 novembre 2013. URL consultato il 27 novembre 2013.
  10. ^ (EN) Game Center: New York 20 Carolina 30, NFL.com, 15 dicembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2013.
  11. ^ (EN) Game Center: New York 20 Miami 7, NFL.com, 29 dicembre 2013. URL consultato il 30 dicembre 2013.
  12. ^ (EN) Sheldon Richardson wins Defensive Rookie of the Year, NFL.com, 1º febbraio 2014. URL consultato il 2 febbraio 2014.
  13. ^ (EN) The Top 100 Players of 2014, NFL.com, 11 maggio 2014. URL consultato l'11 maggio 2014.
  14. ^ (EN) Game Center: Chicago 27 New York 19, NFL.com, 22 settembre 2014. URL consultato il 23 settembre 2014.
  15. ^ (EN) Complete Pro Bowl Roster, NFL.com, 23 dicembre 2014. URL consultato il 16 gennaio 2015.
  16. ^ (EN) Andy Dalton added to Pro Bowl roster, NFL.com, 20 gennaio 2015. URL consultato il 20 gennaio 2015.
  17. ^ (EN) Top 100 Players of 2015, NFL.com, 4 giugno 2015. URL consultato il 6 giugno 2015.
  18. ^ (EN) Jets DT Sheldon Richardson suspended four games, NFL.com, 2 luglio 2015. URL consultato il 2 luglio 2015.
  19. ^ (EN) Jets Trade Richardson to Seahawks Acquire Kearse, NFL.com, 1º settembre 2017. URL consultato il 1º settembre 2017.
  20. ^ Nfl: Philadelphia e Pittsburgh ai playoff, infortunio per Wentz, gazzetta.it, 11 dicembre 2017. URL consultato l'11 dicembre 2017.

Collegamenti esterniModifica