Apri il menu principale

Silvija Popović

pallavolista serba
Silvija Popović
Silvija Popovic at the 2015 European Games.jpg
Silvija Popovic ai Giochi europei 2015
Nazionalità Serbia Serbia
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Libero
Squadra Altay
Carriera
Squadre di club
2006-2009Poštar
2009-2012Rabitə Baku
2013-2018Volero Zurigo
2018-Altay
Nazionale
2009-Serbia Serbia
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Argento Rio de Janeiro 2016
Transparent.png Campionato mondiale
Oro Giappone 2018
Transparent.png Campionato europeo
Oro Serbia e Italia 2011
Bronzo Paesi Bassi e Belgio 2015
Oro Turchia, Polonia, Slovacchia e Ungheria 2019
Transparent.png World Grand Prix
Bronzo Macao 2011
Transparent.png Coppa del Mondo
Argento Giappone 2015
Statistiche aggiornate al 13 maggio 2012

Silvija Popović (Nikšić, 15 marzo 1986) è una pallavolista serba.

Gioca nel ruolo di libero nell'Altay.

CarrieraModifica

La carriera di Silvija Popović inizia nel 2006, tra le file del Poštar, in cui milita per tre stagioni conquistando tre campionati e altrettante Coppe di Serbia; con la nazionale Under-20 vince la medaglia d'argento al campionato mondiale 2005, mentre nel 2009 esordisce con la nazionale maggiore.

Nella stagione 2009-10 si trasferisce in Azerbaigian, ingaggiata dal Rabitə Baku, con cui vince tre campionati azeri e una Coppa del Mondo per club; con la nazionale, nel 2011 vince la medaglia d'oro all'European League ed al campionato europeo, oltre ad un bronzo al World Grand Prix.

Nel 2012 interrompe la propria carriera per maternità. Nella stagione 2013-14 ritorna all'attività agonistica, accasandosi al Volero Zurigo, nella Lega Nazionale A svizzera, vincendo tre scudetti, tre Coppe di Svizzera e una Supercoppa; con la nazionale, nel 2015, arriva alla medaglia di bronzo nei I Giochi europei e al campionato europeo e a quella d'argento alla Coppa del Mondo, nel 2016, quella d'argento ai Giochi della XXXI Olimpiade e, nel 2018, quella d'oro al campionato mondiale.

Nella stagione 2018-19 affronta il massimo campionato kazako con l'Altay; con la nazionale conquista la medaglia d'oro al campionato europeo 2019.


PalmarèsModifica

Collegamenti esterniModifica