Rabitə Bakı Voleybol Klubu

Rabitə Bakı Voleybol Klubu
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso e Giallo 2.svg Rosso-Giallo
Dati societari
Città Baku
Nazione Azerbaigian Azerbaigian
Confederazione CEV
Federazione AVF
Campionato Superliqa
Fondazione 2001
Presidente Azerbaigian Shahlar Mammadov
Allenatore Serbia Dejan Brđović
Impianto Sports Games Palace
( posti)
Sito web www.rabitabaku.az/view.php
Palmarès
Gold medal world centered-2.svg
Titoli nazionali 7 Campionati azeri
Trofei internazionali 1 Coppa del mondo per club
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Rabitə Bakı Voleybol Klubu è una società pallavolistica femminile azera con sede a Baku: milita nel campionato di Superliqa.

StoriaModifica

Il Rabita Bank viene fondato nel 2001 come Rabitachi Baku, per poi assumere la denominazione attuale nel 2004. Fin dalla prima edizione della Superliqa, il club è tra le squadre protagoniste del campionato, ottenendo subito il terzo posto. Nelle cinque stagioni successive, il club è protagonista di un grande duello in campionato contro l'Azərreyl Voleybol Klubu, ma viene sempre sconfitto in finale. Partecipa per la prima volta ad una competizione ufficiale europea nella Coppa CEV 2007-08, venendo però eliminata immediatamente dall'OK Hit Nova Gorica.

Nella stagione 2008-09, arriva fino ai quarti di finale della Challenge Cup venendo eliminata dal Club Voleibol Albacete e vince per la prima volta il campionato, in finale contro l'Azerrail. La stagione 2009-10 inizia con una buona campagna acquisti: la squadra vince nuovamente il campionato ed ottiene il terzo posto in Coppa CEV, perdendo in semifinale contro la Futura Volley Busto Arsizio, ma vincendo la finale per il bronzo contro il Volejbol'nyj klub Uraločka.

Nella stagione 2010-11 vince il suo terzo campionato e partecipa per la prima volta alla Champions League, chiudendo al secondo posto. La finale raggiunta consegna anche il pass come wild card alla Coppa del Mondo 2011: sconfiggendo il VakifGunes Istanbul la squadra azera si laurea campione del Mondo per Club.

Nella stagione 2011-12 vince il suo quarto campionato, mentre in Champions League si ferma ai quarti di finale sconfitta dal Fenerbahçe Spor Kulübü. Nella stagione successiva arriva la solita affermazione in campionato, mentre il Champions League il club si spinge nuovamente fino alla finale, dove ritrova il VakıfBank Spor Kulübü, ma viene sconfitto con un netto 3-0.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Rabitə Bakı Voleybol Klubu

Rosa 2014-2015Modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Wilma Salas S 9 marzo 1991   Azerbaigian
3 Yelizaveta Səmədova S 3 marzo 1995   Azerbaigian
4 Yoana Palacio S 6 ottobre 1990   Azerbaigian
5 Nataša Krsmanović C 19 giugno 1985   Serbia
6 TeTori Dixon C 4 agosto 1992   Stati Uniti
7 Gyselle Silva C 29 ottobre 1991   Azerbaigian
8 Áurea Cruz   S 10 gennaio 1982   Porto Rico
9 Brenda Castillo L 5 giugno 1992   Rep. Dominicana
10 Ana Cleger S/O 27 novembre 1989   Azerbaigian
11 Olena Hasanova C 25 novembre 1995   Azerbaigian
12 Francesca Ferretti P 15 febbraio 1984   Italia
13 Nootsara Tomkom P 7 luglio 1985   Thailandia
14 Krystsina Besman P 13 febbraio 1996   Azerbaigian
16 Foluke Akinradewo C 5 ottobre 1987   Stati Uniti
17 Katarzyna Skowrońska S/O 30 giugno 1983   Polonia
18 Dóra Horváth S 4 marzo 1988   Ungheria
19 Haley Jacob L 4 dicembre 1990   Stati Uniti

PalmarèsModifica

2008-09, 2009-10, 2010-11, 2011-12, 2012-13, 2013-14, 2014-15
2011

GiocatriciModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste del Rabitə Bakı V.K.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo