Soffitto

Il soffitto è la superficie che fa da limite superiore interno in una stanza. Non è, generalmente, un elemento strutturale; si tratta della parte inferiore di un tetto o di un piano superiore.

Questo soffitto intricato è parte del Capitol Theatre di Melbourne, in Australia, realizzato dall'architetto Walter Burley Griffin.

I soffitti, soprattutto nel passato, erano spesso decorati con affreschi o mosaici. Uno dei soffitti affrescati più famosi è quello della Cappella Sistina, di Michelangelo Buonarroti.

Un particolare tipo di soffitto è quello a cassettoni, con scomparti regolari solitamente quadrati. Altro tipo di soffitto in uso nei secoli XIV e XV è il cosiddetto soffitto alla francese, nel quale l'interspazio tra le travi a vista che lo sostengono è uguale alla larghezza delle travi stesse.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 15356 · LCCN (ENsh85021607 · GND (DE4133247-7 · BNF (FRcb11941492h (data) · BNE (ESXX553939 (data) · NDL (ENJA00572886
  Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura