Differenze tra le versioni di "Rolando il Magnifico"

nessun oggetto della modifica
Etichetta: Possibile vandalismo su parametri dei sinottici
{{NN|politici|arg2=militari|novembre 2009}}
{{Aristocratico
|nome = {{simbolo|Heraldic_Crown_of_Spanish_Marqueses_(Variant_1).svg|50}}<br />Rolando Pallavicino
|immagine = Rolando Pallavicino il Magnifico.jpg
|legenda = Ritratto del Marchese Rolando Pallavicino, (Museo di Busseto)
|titolo = [[Stato Pallavicino|Marchese di Busseto]]
|stemma = Coa fam ITA pallavicino2.jpg
|inizio reggenza = [[1401]] - [[5 febbraio]] [[1457]]
|predecessore = [[Pallavicino|Niccolò Pallavicino]]
|successore = [[Pallavicino Pallavicini]]
|data di nascita = [[13 giugno]] [[1393]]
|luogo di nascita = [[Polesine Parmense]]
|data di morte = [[5 febbraio]] [[1457]]
|luogo di morte = [[Busseto]]
|dinastia = [[Pallavicino]]
|padre = Niccolò Pallavicino
|madre =
|coniuge 1 = [[Scotti (famiglia)|Caterina Scotti di Agazzano]]
|figli = <nowiki></nowiki>
* [[Pallavicino Pallavicini]]
* [[Gian Lodovico I Pallavicino]]
* [[Gianfrancesco I Pallavicino]]
* [[Pallavicino|Giovan Manfredo Pallavicino]]
* [[Pallavicino|Uberto Pallavicino]]
* [[Pallavicino|Niccolò Pallavicino]]
* [[Carlo Pallavicino (vescovo)|Carlo Pallavicino]]
|religione = [[Chiesa cattolica|Cattolicesimo]]
|sepoltura =
}}
{{Infobox militare
|Nome = Rolando Pallavicino
|Immagine =
|Didascalia =
|Soprannome =
|Data_di_nascita = [[13 giugno]] [[1393]]
|Nato_a = [[Polesine Parmense]]
|Data_di_morte = [[5 febbraio]] [[1457]]
|Morto_a = [[ Busseto]]
|Cause_della_morte =
|Luogo_di_sepoltura =
|Etnia =
|Religione = [[Cattolicesimo]]
|Nazione_servita = {{simbolo|Flag of Milan.svg|30}} [[Ducato di Milano]]
|Forza_armata = [[Ducato di Milano|Esercito Milanese]]
|Arma =
|Corpo =
|Specialità =
|Unità =
|Reparto =
|Anni_di_servizio =
|Grado =
|Ferite =
|Comandanti =
|Guerre =
|Campagne =
|Battaglie =
|Azioni =
|Comandante_di =
|Decorazioni =
|Studi_militari =
|Pubblicazioni =
|Frase_celebre =
|Altro_lavoro =
|Altro_campo =
|Altro =
|Note =
|Ref =
|Firma =
}}
 
{{Bio
|Nome = Rolando
|Attività2 = politico
|Nazionalità = italiano
}}
{{Aristocratico
|nome = Rolando Pallavicino
|immagine = Rolando Pallavicino il Magnifico.jpg
|legenda =
|titolo = [[Stato Pallavicino|Marchese di Busseto]]
|stemma = Coa fam ITA pallavicino2.jpg
|inizio reggenza = [[1401]] - [[1457]]
|predecessore = Niccolò Pallavicino
|successore = [[Pallavicino Pallavicini]]
|data di nascita = 13 giugno [[1393]]
|luogo di nascita = [[Busseto]]
|data di morte = 5 febbraio [[1457]]
|luogo di morte = [[Busseto]]
|dinastia = [[Pallavicino]]
|padre = Niccolò Pallavicino
|madre =
|coniuge 1 = Caterina Scotti di [[Agazzano]]
|figli = sette
|religione = [[Chiesa cattolica|Cattolicesimo]]
|sepoltura =
}}
{{Infobox militare
|Soprannome =
|Data_di_nascita = 13 giugno [[1393]]
|Nato_a = Polesine Parmense
|Data_di_morte = 5 febbraio [[1457]]
|Morto_a = [[Busseto]]
|Etnia = <!-- solo se enciclopedica -->
|Religione = <!-- solo se enciclopedica -->
|Nazione_servita = [[File:Flag of Milan.svg|border|22px]] [[Ducato di Milano]]
|Forza_armata = [[Mercenario|Mercenari]]
|Specialità =
|Grado = [[Condottiero]]
|Immagine =
}}
 
Ottenne nel [[1413]] dall'imperatore [[Sigismondo del Lussemburgo]] la conferma dei privilegi che i precedenti imperatori avevano concesso alla sua casata, ma ebbe anche l'investitura delle terre e dei castelli da lui posseduti da parte dei duchi di Milano [[Filippo Maria Visconti]] e [[Francesco Sforza]].
 
==Matrimonio e figli==
== Discendenza ==
il Marchese Rolando Pallavicino sposò la nobildonna [[Scotti (famiglia)|Caterina Scotti di Agazzano]], il quale la coppia ebbe i seguenti Sette figli:
Rolando morì nel [[1457]], suddividendo i propri beni e domini tra i suoi sette figli:
* [[Pallavicino Pallavicini|]] ([[1426]] - [[1485]]), II [[Stato Pallavicino|Marchese di Busseto]], capostipiteove sin da giovane venne avviato alla carriera militare al servizio del ramoDuca di Milano [[BussetoFrancesco Sforza]], in seguito sposò la nobildonna [[Fieschi| Caterina Fieschi]];.
* [[Gian Lodovico I Pallavicino]], ([[1425]] - [[1481]]), I [[Stato Pallavicino|Marchese di Cortemaggiore]], anch'esso come il fratello Pallavicino in gioventù visse presso la corte degli [[Sforza]] a Milano, e successivamente intraprese la carriera militare, dapprima al servizio dei Francesi sotto il comando dl [[Gian Giacomo Trivulzio]], e poi sotto gli stipendi dei Veneto sotto la suppervisione del Provveditore Domenico Contarini.
* [[Gian Lodovico I Pallavicino|Giovan Lodovico]], capostipite del ramo di [[Cortemaggiore]];
* [[Gianfrancesco I Pallavicino]], (? - [[1497]]), I [[Stato Pallavicino|Marchese di Zibello]], anch'egli come in suoi fratelli si dimostro un fervente sostenitore degli [[Sforza]] di Milano, il quale per essi ricopri la carica di consigliere, e sul piano interno tentò di espandere ulteriormente i suoi territori entrando in comflitto con il Conte [[Pier Maria II de' Rossi]], il quale quest'ultimo non intendeva sottostare ai sopprusi del Marchese di Zibello.
* [[Gianfrancesco I Pallavicino|Giovan Francesco]], capostipite del ramo di [[Zibello]];
* [[Pallavicino|Giovan Manfredo Pallavicino]], in seguito alla morte del Padre Ricevette dal Padre il feudo di [[Polesine]] del quale in seguito ne ricevette l'Investitura ufficiale nel [[1477]] dal Duca [[Gian Galeazzo Maria Sforza]].
* Giovan Manfredo, capostipite del ramo di [[Polesine]];
* [[Pallavicino|Uberto Pallavicino]], capostipiteI del[[Tabiano ramoTerme|Marchese di [[Tabiano]];
* Nicolò[[Pallavicino|Niccolò Pallavicino]], capostipiteI del[[Varano ramode' Melegari|Marchese di [[Varano de' MelegariMarchesi]];
* [[Carlo Pallavicino (vescovo)|Carlo Pallavicino]], (? - [[vescovo1 diottobre]] Lodi[[1497]]), grandesin mecenateda egiovane unicovenne rappresentanteavviato delalla ramocarriera diecclesiastica, e [[Monticelli21 d'Onginagiugno]] nel[[1456]] cui castellonominato passòvescovo buonadi parte dell'[[episcopatoLodi]].
 
== Bibliografia ==
 
{{Box successione
|tipologia = titolo nobiliare
|carica = [[Stato Pallavicino|Marchesi di Cortemaggiore]]
|carica = [[Stato Pallavicino|Marchese di Busseto]]
|periodo = [[1394]]–[[1457]]
|periodo = [[1401]] - [[5 febbraio]] [[1457]]
|precedente = (''nuovo titolo'')
|precedente = Nessuno
|successivo = [[Gian Ludovico Pallavicino]]
|successivo = [[Pallavicino Pallavicini|Pallavicino Pallavicini, II Marchese di Busseto]]
|immagine = Coa fam ITA pallavicino2.jpg
}}
Utente anonimo