Differenze tra le versioni di "Utente:Yoggysot/bozza moda"

(@Alexmar983: il fatto che io ti abbia scritto "e metti pure DUE allora" nella discussione del progetto, non basta a modificare la bozza: chiedi a Valerio79 e Yoggysot se anche loro sono d'accordo con te: in tal caso annullate pure questa mia modifica)
Per fare due esempi che rendono evidente questa particolare situazione, pur essendo chiaramente dei casi limite, si possono citare [[Naomi Campbell]], entrata nel mondo della moda a 15 anni e che a 16 ottenne già la copertina dell'edizione britannica di ''[[Elle (rivista)|Elle]]'' e fu tra le modelle scelte da [[Terence Donovan]] per il [[Calendario Pirelli]] 1987, per poi divenire, da poco 18enne e già considerata una [[Top model]] nota anche tra il pubblico generalista, la prima modella di colore ad ottenere la copertina dell'edizione francese di ''[[Vogue (rivista)|Vogue]]''; oppure al contrario [[Milla Jovovich]], che esordì come modella a soli 11 anni, quando fu scelta da [[Richard Avedon]] per un'importante campagna pubblicitaria internazionale dell'azienda di cosmetici [[Revlon]], collezionò negli anni seguenti numerose copertine, articoli su di lei e servizi firmati da grandi fotografi e pubblicati sulle principali riviste del settore in tutti i Paesi occidentali, ma divenne nota al grande pubblico solo quando, quindicenne, intraprese la carriera di attrice in ''[[Ritorno alla laguna blu]]''.
 
Oltre a casi contraddittori ed estremi come quelli succitati, figurano poi moltissimi professionisti che, pur avendo ormai superato il decennio di carriera lavorativa, non sono mai riusciti a distinguersi significativamente nel campo e a lavorare in ambito estero rispetto alla loro nazione di residenza e difficilmente potrebbero avere una voce su Wikipedia; così come vi sono soggetti che, partendo dalla moda e/o dai concorsi di bellezza, hanno spostato quasi subito la loro carriera lavorativa sul mondo televisivo e cinematografico, ottenendo poi successo (ed [[Aiuto:Cosa mettere su Wikipedia/Personaggi dello spettacolo|enciclopedicità]]) per meriti relativi a questi campi, pur senza mai abbandonare del tutto il mondo della moda e la professione di modello/a, che tuttavia rimane marginale.
 
È evidente quindi come nel caso della moda la giovane o meno giovane età, la durata della carriera lavorativa o la scarsa notorietà presso il pubblico generalista siano parametri estremamente deboli per determinare l'enciclopedicità o meno di un modello/a: si rendono quindi necessari criteri che dedichino una maggiore importanza all'attenzione che viene dedicata ai soggetti delle voci dalle [[Wikipedia:Fonti attendibili|fonti autorevoli del settore]].