Apri il menu principale

Modifiche

m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
 
== Storia ==
Nel [[1488]] [[Francesco II Gonzaga]], [[marchesato di Mantova|marchese]] di [[Mantova]], mentre percorreva una strada nei pressi di [[Gonzaga (Italia)|Gonzaga]], cadde da cavallo e si temette per la sua vita<ref>{{cita libro|Carlo|Gozzi|Raccolta di documenti per la Storia di Castelgoffredo e biografia di que' principi Gonzaga che l'hanno governato personalmente (1840)|2000||Mantova|cid=cidGozzi}}</ref>. Frate [[Girolamo Redini]], suo consigliere al seguito, invocò il soccorso della [[Maria (madre di Gesù)|Vergine]], la cui immagine era ritratta su un vicino capitello, e fece [[Voto (religione)|voto]] che, qualora il suo signore si fosse salvato, egli avrebbe abbandonato la vita di corte per abbracciare quella eremitica.<br> />Il marchese si salvò e, saputo del voto proferito dal Redini, iniziò nel [[1490]] la costruzione della chiesa di Santa Maria, vicino alla quale, nel [[1496]], eresse un piccolo [[Convento di Santa Maria (Gonzaga)|convento]], nel quale trovarono accoglienza gli eremiti che seguivano la regola di [[Agostino d'Ippona|Sant'Agostino]].
[[File:Gonzaga-Convento Santa Maria.jpg|thumb|right|[[Gonzaga (Italia)|Gonzaga]], [[Convento di Santa Maria (Gonzaga)|convento di Santa Maria]]]]
 
 
== Collegamenti esterni ==
*[{{cita web|http://thesaurus.cerl.org/record/cnc00010492 |Eremiti di Santa Maria di Gonzaga.]}}
*[{{cita web|url=http://www.diocesidimantova.it/parrocchia.asp?id=142 |titolo=Diocesi di Mantova. Gonzaga.]}}
 
{{Portale|cristianesimo}}
2 604 554

contributi