Spettacolo

rappresentazione artistica che avviene a beneficio di un pubblico e che può essere di diversa natura
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Show" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Show (disambigua).
Uno Spettacolo.

L'oggetto dello spettacolo è un evento naturale o antropico, spontaneo o provocato o anche un'imitazione di questo, che cattura l'attenzione di una o più persone che fungono da spettatori ovvero soggetti testimoni in genere aventi ruolo passivo.

Con spettacolo si intende spesso anche solo una rappresentazione artistica che avviene a beneficio di un pubblico e che può essere di diversa natura: teatrale, cinematografica, canora o musicale. Nell'attuale società dell'immagine, grazie anche alla diffusione di mezzi di comunicazione di massa quali televisione e media digitali, si è registrata una prevalenza delle arti figurative. Anche lo sport, in quanto capace di richiamare grandi masse di spettatori, può rientrare nel concetto di spettacolo per un pubblico.

Con mondo dello spettacolo si intende tutte le persone che vi lavorano a diverso titolo, esempio: attori, registi, comparse, scenografi, musicisti, eccetera.

Indice

Storia dello spettacoloModifica

Tipologie di spettacoliModifica

Spettacoli naturaliModifica

Spettacoli sportiviModifica

Spettacoli artisticiModifica

Spettacolo di modaModifica

Spettacolo tragicoModifica

Gli incidenti provocano anche molta curiosità, che a volte viene sfruttata anche per veri e propri affari, vedi ad esempio il naufragio della Costa Concordia.[1]

Spettacolo e politicaModifica

Alcuni generi di spettacoloModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte