St. Pauli-Landungsbrücken (serie televisiva)

serie televisiva tedesca
St. Pauli-Landungsbrücken
Titolo originaleSt. Pauli-Landungsbrücken
PaeseGermania Ovest
Anno1979-1982
Formatoserie TV
Generedramma familiare
Stagioni2
Episodi60
Durata25 min. (episodio)
Lingua originaletedesco
Crediti
RegiaDieter Kehler
Hermann Leitner
Roger Fritz
...
Interpreti e personaggi
ProduttoreHelga Mauersberger
Casa di produzioneNorddeutsches Werbefernsehen/Studio Hamburg International Production
Prima visione
Prima TV originale
Dal9 novembre 1979
Al1982
Rete televisivaARD
Prima TV in italiano
Dalinedita
Rete televisivainedita

St. Pauli-Landungsbrücken è una serie televisiva tedesca prodotta dal 1979 al 1982[1][2] da Norddeutsches Werbefernsehen e dalla Studio Hamburg International Production[1][3]. Tra gli interpreti principali, figurano Inge Meysel ed Eva Maria Bauer.[1][4]

La serie si compone di 2 stagioni[2][5], ciascuna formata da 30 episodi[5].

La serie veniva trasmessa dall'emittente ARD.[2] La prima puntata andò in onda il 9 novembre 1979.[2]

DescrizioneModifica

La serie ruota attorno ai problemi quotidiani di alcune famiglie e persone che abitano nella zona dei St. Pauli-Landungsbrücken, gli embarcaderi del quartiere St. Pauli di Amburgo.[6] Tra i protagonisti di questi vicende, vi sono Gretchen Ebelmann e Lenchen Ebelmann.[6][4]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 30 1979-1980 inedita
Seconda stagione 30 1980-1982 inedita

Guest-starModifica

Tra le guest star apparse nella serie, figurano:

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione