Apri il menu principale
Cerea
stazione ferroviaria
Stazione di Cerea.jpg
Facciata della Stazione di Cerea
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàCerea
Coordinate45°11′44.88″N 11°12′51.05″E / 45.1958°N 11.21418°E45.1958; 11.21418Coordinate: 45°11′44.88″N 11°12′51.05″E / 45.1958°N 11.21418°E45.1958; 11.21418
LineeMantova – Monselice
Verona – Rovigo
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1877
Binari3
InterscambiAutolinee interurbane

La stazione di Cerea è la stazione ferroviaria della città di Cerea in provincia di Verona.
Essa si trova sulle linee ferroviarie Mantova – Monselice e sulla linea Verona – Rovigo.

Indice

StoriaModifica

La stazione di Cerea, è stata aperta il 6 agosto del 1877[1], assieme al tratto Dossobuono - Cerea, che completava la linea ferroviaria Verona – Rovigo.

Nove anni dopo la stazione fu raggiunta dalla Mantova – Monselice.

Strutture ed impiantiModifica

La stazione è dotata di un fabbricato viaggiatori a due livelli. Al piano inferiore sono posizionate la sala d'attesa, l'ufficio movimento e la sala relè. Il piano superiore un tempo era riservato ad abitazione ed ora è disabitato. Nel 2005 RFI ha realizzato un sottopasso a servizio dei binari di stazione per permettere il transito alle banchine in perfetta sicurezza.

Il piazzale binari presenta quattro passanti, di cui due effettivamente utilizzati dal servizio regionale.

La stazione disponeva di uno scalo merci dotato di diversi binari tronchi ora scollegati dalla rete.

 
Il piano binari

MovimentoModifica

Il servizio viaggiatori è costituito da treni regionali svolti da Trenitalia e Sistemi Territoriali nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Veneto

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Sala d'attesa
  •   Biglietteria self service

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti