Apri il menu principale
Stephen Fung
Stephen Fung at Toronto Film Festival 2012 (1).jpg
Stephen Fung risponde alle domande del pubblico dopo la proiezione di Tai Chi Zero, Toronto International Film Festival, 2012
NazionalitàHong Kong Hong Kong
GenereCantopop
Periodo di attività musicale1990 – in attività
EtichettaUniversal Music
Gruppo attualeDRY
Album pubblicati3 (1 EP) + 4 con i DRY
Studio7
Live0
Raccolte0

Stephen Fung Tak-Lun (cinese tradizionale: 馮德倫; cinese semplificato: 冯德伦; Hong Kong, 9 agosto 1974) è un attore, cantante e regista cinese originario di Hong Kong.

Biografia e carrieraModifica

Nato ad Hong Kong, Stephen Fung Tak-Lun ha vissuto in America per gli anni del college, essendosi laureato all'Università del Michigan.
Ha debuttato al cinema nella pellicola Forbidden Nights (1990), interpretando la versione giovanile del protagonista. Nel 1998, è stato designato dalla stampa di Hong Kong come l'attore esordiente più di rilievo[1]. Nel 2004 ha debuttato anche alla regia, con la pellicola Enter the Phoenix, di cui è stato anche sceneggiatore e interprete. Il film è stato distribuito dalla compagnia di Jackie Chan, JCE Movies, ed ha ottenuto anche buoni responsi di pubblico e critica. La seconda pellicola diretta da lui, House of Fury[2], è stata la sua prima collaborazione con il prominente direttore d'azione Yuen Wo Ping (Matrix, Kill Bill). House of Fury è stato il lungometraggio d'apertura all'Hong Kong International Film Festival del 2005, ha fatto inoltre parte della selezione straniera ufficiale del diciottesimo Tokyo International Film Festival.
Continuando parallelamente le carriere di attore e regista, nel 2009 Fung ha diretto Jump[3], sceneggiato e prodotto da Stephen Chow per Sony Columbia Pictures Asia. Nel 2012, Fung ha diretto i primi due capitoli di una trilogia intitolata Tai Chi Trilogy[4], Tai Chi Zero e Tai Chi Hero, che hanno incassato insieme un totale di circa 50 milioni di dollari nel mondo[5].
Fung è stato scelto anche per dirigere un remake della pellicola del 1999 Kickboxer, originariamente con Jean-Claude Van Damme[6], che sarà trasmesso nelle sale nel 2015[7].

Vita privataModifica

Dal 2012, Fung è impegnato con l'attrice taiwanese Shu Qi[8][9].

Premi e riconoscimentiModifica

  • Festival del cinema di Stoccolma, "Miglior Regista" (nomination per il premio Cavallo di Bronzo)
  • Hong Kong Film Awards 2005, "Miglior Regista Esordiente" (nomination)
  • Channel V China 2009, "Miglior Regista Esordiente"
  • Golden Melody Awards 2007, "Miglior Regista di Video Musicale"

Filmografia[10]Modifica

AttoreModifica

  • Forbidden Nights (1990)
  • Summer Snow (1995)
  • The Log (1996)
  • He Comes from Planet K (1997)
  • First Love Unlimited (1997)
  • Cheap Killers (1998)
  • Bishōnen (1998)
  • The Poet (1998)
  • Metade Fumaca (1999)
  • In fuga per Hong Kong (1999)
  • Gen-X Cops (1999)
  • The Sunshine Cops (1999)
  • Dragon Heat (2000)
  • Twelve Nights (2000)
  • Un Baiser Volé (2000)
  • The Green Hope (serial televisivo del canale TVB, (2000)
  • Bio-Cops (2000)
  • Gen-Y Cops (2000)
  • My Schoolmate the Barbarian (2001)
  • Healing Hearts (2001)
  • La Brassiere (2001)
  • Shadow (2001)
  • The Avenging Fist (2001)
  • 2002 (2001)
  • Haunted Office (2002)
  • Women from Mars (2002)
  • The Irresistible Piggies (2002)
  • Devil Face, Angel Heart (2002)
  • Magic Kitchen (2004)
  • Enter the Phoenix (2004)
  • DragonBlade: The Legend of Lang (2005, doppiaggio)
  • House of Fury (2005)
  • 49il (2006)
  • The Heavenly Kings (2006)
  • Heavenly Mission (2006)
  • All About Women (2008)
  • The Fantastic Water Babes (2010)
  • Virtual Recall (2010)
  • Lost in London (2012)
  • Tai Chi 0 (2012)
  • Tai Chi Hero (2012)
  • Badges of Fury (2013)
  • Amazing (2013)
  • Jìyuántái qīhào, regia di Yonfan (2019) - voce

SceneggiatoreModifica

  • Heroes in Love (2001) (My Beloved, feat. Nicholas Tse)
  • Enter the Phoenix (2004)
  • House of Fury (2005)
  • Jump (2009)

RegistaModifica

  • Heroes in Love (My Beloved, feat. Nicholas Tse)
  • Enter the Phoenix (2004)
  • House of Fury (2005)
  • Jump (2009)
  • Tai Chi 0 (2012)
  • Tai Chi Hero (2012)
  • Kickboxer[11]
  • Gli avventurieri (The Adventurers) (2017)

DiscografiaModifica

SolistaModifica

  • Ai Bu Gou/Love Not Enough (1999)

Tracklist:

  1. 我走走走
  2. 愛不夠
  3. 愛我2000
  4. 愛情肥皂劇
  5. 偷看
  6. 恨我還想你
  7. 別來煩我
  8. Fall In Love
  9. 問號

Tracklist:

  1. You Can't Stop Me (cantonese)
  2. XXXX
  3. 非走不可 (Remix)
  4. Let Me Bleed
  5. Can't Stop Me (cinese)
  6. Terror From Sunrise (Strumentale)
  7. The Gen-X Rave (Strumentale)
  8. Baptism Of Fire (Strumentale)
  9. The Final Jump (Strumentale)
  10. The Eruption (Strumentale)
  • 4 Green Hopes (EP, 2000)

Tracklist:

  1. 新鮮人~ Green Hope
  2. 新鮮人~ Luv Theme Whisper
  3. 新鮮人~ Taylor Mix
  4. 新鮮人~ Wah Wah Green Hope Mix

DRYModifica

Album Note
Dry One
Dry Two
Dry Free
Dry & Friends Music Is Alive

CollaborazioniModifica

Informazioni Contributo
The Prophecy (世紀預言)
  • Artista: Nicholas Tse
  • Pubblicazione: 2001
  • Etichetta: Emperor Entertainment Group
11. Without Me (musica e testo)
Me
  • Artista: Nicholas Tse
  • Pubblicazione: 2002
  • Etichetta: Emperor Entertainment Group
12. Let Me Die (testo)
Love Me Or Not (愛我不愛)
  • Artista: Kelly Chen
  • Pubblicazione: 1998-12
  • Etichetta: Go East
5. North Pole Snow (duetto feat. Kelly Chen)

NoteModifica

  1. ^ Filmografia di Stephen Fung, Internet Movie Database. URL consultato il 1º aprile 2010.
  2. ^ Intervista con Stephen Fung, in Time Out (Hong Kong), 19 marzo 2014. URL consultato il 4 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2014).
  3. ^ La terza opera alla regia di Stephen Fung, "Jump", sarà presto nelle sale, in CCTV, 2 novembre 2011. URL consultato il 4 novembre 2014.
  4. ^ Vivian Chen, Stephen Fung crede che la sua "Tai Chi Trilogy" sarà un grande salto nella sua carriera, in South China Morning Post, 30 settembre 2012. URL consultato il 14 novembre 2014.
  5. ^ Todd Brown, Stephen Fung racconta di aver trovato la nuova generazione per "Tai Chi Zero", in Twitch Film, 22 settembre 2012. URL consultato il 14 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2014).
  6. ^ Noel Murray, Il remake di "Kickboxer" del regista di "Tai Chi Hero", Stephen Fung, ha già il cast completo ed è pronto per iniziare le riprese, in The Dissolve, 12 maggio 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  7. ^ Kickboxer (2015), in Internet Movie Database. URL consultato il 4 novembre 2014.
  8. ^ Stephen Fung e Shu Qi sono fidanzati?, 18 luglio 2012. URL consultato l'8 ottobre 2013.
  9. ^ Cleo Fagela, Stephen Fung e Shu Qi convivono?, in Chinatopix, 9 agosto 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  10. ^ Profilo di Stephen Fung, chinesemov.com. URL consultato il 1º aprile 2010.
  11. ^ Per il remake di "Kickboxer" Stephen Fung è alla regia

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90545826 · ISNI (EN0000 0001 1511 8114 · LCCN (ENno2009091994 · GND (DE1137341599 · BNF (FRcb146247780 (data) · WorldCat Identities (ENno2009-091994
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie