Stiefografie

La Stiefografie, chiamata anche Stiefo o Rationelle Stenografie (stenografia razionale), è un sistema stenografico tedesco.

StoriaModifica

Fu inventata da Helmut Stief (1906 - 1977) di Francoforte sul Meno, uno stenografo tedesco della stampa e del parlamento. Stief pubblicò la prima edizione della Stiefografie nel 1966. Questo sistema è grafico-corsivo e completamente fonetico. La Stiefografie è molto facile e molto veloce da imparare. Nella Grundschrift (scrittura commerciale) ci sono solo 25 caratteri stenografici da apprendere e solo poche regole.

Descrizione in breveModifica

RappresentazioneModifica

Nel sistema stenografico Stiefografie non si fa distinzione fra lettere maiuscole e minuscole. Il raddoppiamento delle consonanti si solo indica, quando è necessario, a mezzo di un tratto sopraposto al segno.

Le vocali al principio e in mezzo delle parole non si scrivono con i loro segni alfabetici, come nella scrittura comune, ma vengono simbolizzate. Le vocali finali si scrivono con i loro segni alfabetici.

Esempi: Per indicare la e o ä media, basta unire strettamente due consonanti, mentre un lungo filetto di congiunzione rappresenta la vocale u e il dittongo au (differenziazione a mezzo di un punto sottoposto, solamente quando è necessario). La e (anche ä) iniziale è un breve filetto, la u iniziale un lungo filetto che comincia alla base e finisce al principio del segno seguente. La vocale a iniziale e media viene indicata innalzando la consonante seguente di mezzo grado. La i e ü iniziale e media si indicano abbassando la consonante seguente di mezzo grado.

La Stiefografie non usa il rafforzamento di una consonante seguente per simbolizzare una vocale.

Divisione del sistemaModifica

Il sistema stenografico Stiefografie ha tre livelli: Grundschrift (scrittura commerciale), Aufbauschrift I (scrittura professionale) e Aufbauschrift II (scrittura oratoria).

Ci sono solo 24 segni per consonanti e consonanti composte (p. es. ch, ng, st) e un segno speciale da imparare nella Grundschrift. Non ci sono sigle (segni stenografici abbreviati). Si possono scrivere da 100 fino 120 sillabe al minuto.

La Aufbauschrift I ha 54 sigle per le parole, prefissi e suffissi che vengono ripetute più frequentemente, inoltre c'è la possibilità di omettere delle sillabe. Si possono scrivere fino 160 sillabe al minuto.

Con la Aufbauschrift II si possono scrivere fino a circa 400 sillabe al minuto. Questa scrittura oratoria ha più di 120 sigle facoltative e altre omissioni delle vocali e consonanti specifiche.

Bibliografia (in tedesco)Modifica

  • Brandenburg, Josef: Welche Bewandtnis hat es mit der Stiefografie?, in: Deutsche Stenografenzeitung 10/1976, pp. 205–211
  • Dominik, Dieter Wilhelm, e altri: Links-Stenografie für die Deutsche Sprache. Erster Teil: Grundschrift, Hanau 1977
  • Dominik, Dieter Wilhelm, e altri: Links-Stenografie für die Deutsche Sprache. Zweiter Teil: Aufbauschrift, Hanau 1977
  • Gunkel, Horst: Rationelle Stenografie. Anleitung zum Selbststudium, Hanau 2004
  • Gunkel, Horst: Rationelle Steno. Aufbauschrift II, Hanau 1981, 2ª edizione
  • Kaden, Walter: Neue Geschichte der Stenographie. Von der Entstehung der Schrift bis zur Stenographie der Gegenwart, Dresden 1999
  • Karpenstein, Hans: Was ist „Stiefografie“?, in: Der Stenografielehrer. Wissenschaftliche Monatsschrift zur Förderung des Unterrichts in Kurzschrift, Maschinenschreiben und verwandten Gebieten 5/1966, p. 115–118
  • Köster, Rudolf: Eigennamen im deutschen Wortschatz. Ein Lexikon, Berlin 2003 - Eponimo „Stiefografie“
  • Mentz, Arthur, e altri: Geschichte der Kurzschrift, Wolfenbüttel 1981, 3ª edizione
  • Moser, Franz, u. a.: Lebendige Kurzschriftgeschichte. Ein Führer durch Kurzschriftlehre und Kurzschriftgeschichte, Darmstadt 1990, 9ª edizione
  • Stief, Helmut: Rationelle Stenografie. Aufbauschrift I, Hanau 2006, 22ª edizione
  • Stief, Helmut: Stiefografie, das Kurzschriftalfabet der deutschen Sprache. Lernanweisung für die Grundschrift, Frankfurt am Main 1975, 27ª edizione
  • Stiefografie, in: Shorthand Systems, p. 67 - 69, Memphis/Tennessee 2010
  • Verein für Stiefografie - Rationelle Kurzschrift e. V.: Perfekter Stiefograf, in: Der Blitz. Die Zeitung in Stiefografie 12/1977, p. 4

Collegamenti esterni (in tedesco)Modifica

  Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica