Strada statale 72 di San Marino

strada statale italiana
Strada statale 72
di San Marino
Strada Statale 72 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniEmilia-Romagna Emilia-Romagna
Italia - mappa strada statale 72.svg
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioRimini
FineConfine di Stato presso Cerasolo Ausa
Lunghezza10,654[1] km
Provvedimento di istituzioneLegge 17 maggio 1928, n. 1094
GestoreANAS
Tratto di strada nei pressi dell'ex pastificio Ghigi

La strada statale 72 di San Marino (SS 72) (anche via Consolare Rimini-San Marino) è una strada che interessa la provincia di Rimini e che mette in comunicazione il capoluogo provinciale con la Repubblica di San Marino. La strada attuale, realizzata dopo la seconda guerra mondiale, è lunga 10,600 km e presenta un tracciato tipicamente pianeggiante. È composta da due corsie per ogni senso di marcia e sostituisce la vecchia strada statale 72. La strada ha inizio nella periferia di Rimini e ha termine presso il confine di stato di Dogana. In territorio sammarinese continua come superstrada di San Marino.

StoriaModifica

La strada statale 72 venne istituita nel 1928 con il seguente percorso: "Rimini - confine San Marino."[2]

Tabella percorsoModifica

STRADA STATALE 72
di San Marino
Tipo Indicazione ↓km↓ ↑km↑
    Adriatica
  Rimini
0,0 10,7
    Bologna-Taranto 0,7 9,9
    Cerasolo 6,9 3,8
    Rovereta (San Marino) 8,4 2,3
    Strada di Fondovalle (San Marino) 10,6 0,1
    Confine di Stato - San Marino
  Superstrada di San Marino
10,7 0,0

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti