Sung Kim

politico e diplomatico statunitense
Sung Kim
Ambassador Sung Kim.jpg

Ambasciatore nelle Filippine
In carica
Inizio mandato 4 novembre 2016
Presidente Barack Obama
Predecessore Philip Goldberg

Ambasciatore in Corea del Sud
Durata mandato 25 novembre 2011 –
24 ottobre 2014
Presidente Barack Obama
Predecessore Kathleen Stephens
Successore Mark Lippert

Dati generali
Università Università della Pennsylvania, London School of Economics and Political Science e Loyola Law School

Sung Kim (Seul, 1960) è un politico e diplomatico sudcoreano naturalizzato statunitense, ambasciatore nelle Filippine dal 2016.

Tra il 2011 e il 2014 è stato anche ambasciatore in Corea del Sud, suo paese d'origine.

BiografiaModifica

Nacque a Seul, in Corea del Sud, figlio di un diplomatico sudcoreano. Nel 1973 si trasferì con la famiglia negli Stati Uniti, a seguito della nomina del padre come ambasciatore in Giappone.[1] Kim crebbe nella città di Los Angeles, ottenendo poi lauree presso l'Università della Pennsylvania, la Loyola Law School e la prestigiosa London School of Economics and Political Science. Più tardi ottenne anche una laurea honoris causa all'Università Cattolica della Corea.[2]

Prima di iniziare la propria carriera diplomatica, Kim lavorò come procuratore presso il district attorney della città di Los Angeles.

Ambasciatore nelle FilippineModifica

Il 19 maggio 2016 fu incaricato dal presidente Barack Obama per sostituire l'uscente Philip Goldberg come ambasciatore nelle Filippine.[3] La sua nomina fu confermata dal Senato statunitense il 28 settembre ed egli ricevette ufficialmente l'incarico dal Segretario di Stato John Kerry il 3 novembre seguente.[4] Kim arrivò a Manila solamente il 3 dicembre, un mese dopo la sua nomina,[5] e presentò le sue credenziali diplomatiche al presidente Rodrigo Duterte tre giorni dopo.[6]

NoteModifica

  1. ^ http://goldsea.com/Text/index.php?id=11094
  2. ^ Ambassador-Designate Sung Kim, su ph.usembassy.gov, Embassy of the United States, Manila. URL consultato il 4 dicembre 2016.
  3. ^ U.S. President Obama nominates Sung Kim as ambassador to Philippines, in CNN Philippines, 20 maggio 2016. URL consultato il 20 maggio 2016.
  4. ^ Anthony Esguerra, Korean-born Sung Kim sworn in as US envoy to the Philippines, in Philippine Daily Inquirer, 3 novembre 2016. URL consultato il 4 novembre 2016.
  5. ^ Anthony Esguerra, New US envoy Sung Kim arrives in Manila, in Philippine Daily Inquirer, 1º dicembre 2016. URL consultato il 3 dicembre 2016.
  6. ^ Nestor Corrales, New US envoy Sung Kim vows to strengthen friendship, alliance with PH, in Philippine Daily Inquirer, 6 dicembre 2016. URL consultato il 7 dicembre 2016.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80839729 · WorldCat Identities (ENlccn-no2006072639